Accedi o registrati

Giornata mondiale di Riso Patate e Cozze 2017


La sera del 1° luglio tantissimi ristoratori, da diverse parti del globo, offriranno ai propri clienti un assaggio della Tiella barese


Giornata mondiale di Riso Patate e Cozze 2017

01/07/2017


La sera del 1° luglio p.v., in numerosi ristoranti in Italia e all'estero, verrà riproposta la Giornata mondiale di Riso Patate e Cozze, rassegna nata per divulgare la cultura gastronomica di tradizione pugliese e, in particolar modo, per far conoscere il piatto "bandiera" della Puglia ai tantissimi buongustai di tutto il mondo.

Sabato 1° luglio, gli chef e i ristoratori proprietari dei ristoranti aderenti  - i cui nomi e gli indirizzi verranno inseriti man mano in calce a questo articolo - offriranno una piccola porzione di Patate riso e cozze ai clienti presenti durante la cena. Sarà un momento di convivialità e di unione che parlerà di Puglia senza interrompere il regolare servizio. Solo e semplicemente un piatto in più che verrà offerto a tutti i commensali che potranno liberamente condividere sui social quell'attimo di felicità gastronomica estemporanea. 

L'idea e lo scopo della Giornata mondiale di Riso Patate e Cozze 2017

La Giornata mondiale di Patate riso e cozze è un'idea del giornalista gastronomo Sandro Romano che per questa rassegna si è avvalso del patrocinio dell'Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia, del network aggregativo “Mordi la Puglia” e dall'Associazione culturale “La Compagnia Della Lunga Tavola“.

Con "La Giornata Mondiale della Tiella di patate riso e cozze" – ha dichiarato Sandro Romano – si vuole offrire un momento di gioia e di soddisfazione soprattutto a chi ha voglia di scoprire tutto il gusto di una cucina diversa dalla propria. Per conseguire questo obiettivo i ristoratori aderenti (alcuni anche all’estero) si impegneranno a preparare la Tiella secondo corrette regole e utilizzando la migliore materia prima, perché un piatto che rappresenta un territorio deve essere sempre raccontato nel migliore dei modi.

L'evento, che verrà pubblicizzato anche con una locandina esposta sulla porta dei ristoranti aderenti, è stato già presentato e introdotto, lunedì 5 giugno u.s., in uno dei workshop che si sono tenuti presso l'I.P.S.S.A.R "Majorana" di Bari, in occasione della festa per il compimento del secondo anno di vita di “Mordi la Puglia”, la libera, informale e plurale aggregazione di tanti soggetti, anche associativi, che mira a dare rappresentanza unitaria a una Puglia “buona e onesta”.

Media partners: Italia a Tavola, Oraviaggiando.it, LSD magazine.com

Ecco i ristoranti aderenti alla Giornata mondiale di Riso Patate e Cozze

REGOLAMENTO

1) Le richieste di adesione all’iniziativa “Giornata Mondiale della Tiella di Patate Riso e Cozze”, con l’indicazione del nome e dell’indirizzo del ristorante, del proprio indirizzo email e del numero telefonico, devono pervenire entro il 26 giugno p.v. alla seguente mail:

giornatatiella@gmail.com

In alternativa sarà possibile aderire contattando:

- la pagina facebook “Giornata Mondiale della Tiella di patate riso e cozze” https://www.facebook.com/groups/1957711064512631/

- uno dei seguenti canali social di “Mordi la Puglia”

https://www.facebook.com/MORDI-la-Puglia-1488342368116138/

https://www.facebook.com/groups/mordi.la.puglia/

- il portale di Oraviaggiando (www.oraviaggiando.it);

- le Associazioni di categoria di rispettiva appartenenza, che, sempre entro la data su indicata, provvederanno a inoltrare l’elenco dei propri associati che hanno fatto richiesta di adesione all’iniziativa.

 

2) Gli aderenti all’iniziativa, con la richiesta di cui al punto 1), si impegnano a preparare, sabato 1° luglio p.v., la Tiella di patate riso e cozze, secondo le linee guida della tradizione, e ad offrirla gratis ai propri clienti come “un piatto in più”.

Sarà anche possibile partecipare, questa volta, con una propria versione innovativa del piatto, quindi non fedele alla tradizione ma legata all’estro e alla creatività del cuoco.

 

3) Il piatto “in più” (la Tiella), che verrà preparato, offerto e presentato ai clienti presenti nel ristorante, deve essere fotografato e le fotografie, corredate possibilmente di una breve descrizione, devono essere inviate all’indirizzo email giornatatiella@gmail.com

4) Chi vorrà, inoltrando la sua adesione all’iniziativa, potrà anche richiedere la presenza di un giornalista o blogger, i quali, inviati dall’Organizzazione presso il ristorante nei limiti delle conosciute disponibilità, dovranno essere ospitati a cena (pax 2) e si occuperanno di raccontare l’esperienza sulla testata o sito di riferimento.

 


Articolo a cura di: Redazione Oraviaggiando

In breve...

Oraviaggiando è la prima guida online ai ristoranti d'Italia che dispensa consigli su dove mangiare bene fuori casa, attraverso recensioni scritte da giornalisti professionisti, gastronomi e food blogger che collaborano a stretto contatto con la redazione.

Social network

Resta connesso con Oraviaggiando, segui le nostre pagine social!

Collaboriamo con

La Madia


Asso Cral