Accedi o registrati

Locanda Solarola +39 di Castel Guelfo di Bologna

Via Santa Croce 5 - 40023 Castel Guelfo di Bologna (BO)

  Chiama 0542 670602

Ristoranti tipici regionali, specialità Pizza verace napoletana e cucina di pesce / (prezzo indicativo) / 6734 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Locanda Solarola +39

  • Foto Locanda Solarola +39 Castel Guelfo di Bologna

Recensione Locanda Solarola +39 di Castel Guelfo di Bologna a cura del nostro giornalista


+ 39 Locanda Solarola di Castelguelfo di Bologna rappresenta perfettamente il ruolo della tavola come luogo d’incontro e conoscenza. L'albergo con ristorante Locanda Solarola rimanda a quella letteratura di artisti che nelle locande vi soggiornavano per trarre ispirazione per le loro storie, alla quotidiana ed aristocratica atmosfera dell'antica nobilt italica, alla Belle poque e a quelle case in cui era tenuta viva - di generazione in generazione - una certa tradizione familiare d'eletta cultura, d'eleganza e d'arte. Una casa di campagna dei primi del ‘900, arredata in stile, un parco con piscina, un ambiente curato nei minimi dettagli ed un’atmosfera intima che un valore aggiunto alla qualit dell’offerta enogastronomica. Ben lontana, insomma, dalla mode dei tempi nostri che disconoscono ospitalit e rapporto umano.

Il menu del ristorante + 39 Locanda Solarola propone la vera pizza napoletana, preparata secondo il rigido disciplinare dell’AVNP, l’Associazione Verace Pizza Napoletana, i piatti della grande tradizione gastronomica italiana e le rivisitazioni degli Chef, i nostri vini di migliore produzione. Una cucina che si serve sapientemente della variet e della qualit delle materie prime da tutto il territorio.

Storia del +39 Locanda Solarola di Castel Guelfo

E’ Luca di Massa l’ideatore del progetto +39, un progetto ambizioso che a partire dal nome (+39 evidentemente il prefisso telefonico internazionale per chiamare l’Italia) ha nel cuore la nostra terra, il suo patrimonio, la sua cultura e la necessit di divulgarle nella loro autenticit. L’idea nasce lontano da qui, durante la gavetta in Europa e negli Stati Uniti, perch l’eco della nostra tradizione gastronomica arriva fin dove se ne perde la sua veridicit e genuinit. Per riconoscere il Made in Italy, bisogna conoscerlo, a partire dal suo simbolo eccellente, la pizza. Nel 2014 a Castenaso prende avvio il locale +39ITA che ottiene subito l’attestato di riconoscimento AVPN. L’AVPN l’Associazione Verace Pizza Napoletana che promuove la pizza napoletana e le sue tradizioni e che riconosce come associati solo i locali che seguono il suo rigido disciplinare. Il successo del concept immediato ed in tempo breve aprono diversi locali a marchio +39 ITA, la Pizzeria Vecchia Malga nell’Aeroporto di Bologna, Passaparola a Prato, Attimi ad Orbetello e poi Tenerife, Berlino e Puerto Santa Cruz. La Locanda Solarola, anzi, +39 Accademia gi Locanda Solarola, l’ultimo successo di Luca di Massa che in questa sua grande avventura a Castelguelfo ha voluto un amico di vecchia data, Andrea Frabetti, professionista nel settore degli eventi e dell’ospitalit. Un locale dal passato glorioso che con Luca ed Andrea si proietta nel futuro, laddove il futuro il destino delle eccellenze italiane, gastronomiche e non, che devono essere divulgate e rappresentate all’estero nella loro autenticit. Il locale molto pi di una pizzeria e di un ristorante, il locale vuole essere un luogo in cui si apprende il saper fare di casa nostra, un luogo di formazione per tutti quelli che vogliono intraprendere un percorso professionale nel settore della ristorazione e dell’ospitalit, per creare una rete a tutela delle eccellenze italiane, per commercializzare prodotti di qualit, per promuovere le nostre unicit nel mondo. “Conoscere per riconoscere”, appunto. Farina, pomodori, mozzarella di bufala ed olio extra vergine d’oliva sono gli ingredienti di qualit con i quali il locale porta in tavola la vera pizza napoletana, combinandola con prodotti freschi di stagione reperiti sul territorio. Il ristorante, sempre a partire da materie prime eccellenti, propone, invece, i piatti della grande tradizione culinaria nazionale e piatti rivisitati dal gusto contemporaneo. La cantina del locale offre una grande variet tra i migliori vini prodotti nel nostro paese.

Ambiente e atmosfera del +39 Locanda Solarola di Castel Guelfo

Si legge nel sito del ristorante “Le stelle hanno fatto la storia della Solarola. Il cielo stellato che si pu ancora ammirare tra i campi in cui la locanda posizionata non l’unico motivo. Il ristorante che ha caratterizzato per molti anni la Solarola, con Bruno Barbieri – dal 1995 per diversi anni – nel ruolo di giovane chef al comando di una cucina creativa e legata al territorio, ha guadagnato due stelle Michelin in due anni consecutivi – diventando cos un simbolo per la tradizione locale e per la gastronomia nazionale. Una storia che lascia ancora un profumo importante all’interno della Solarola, un’atmosfera di classe e gusto che destinata a non finire mai.”

La premessa sottintesa a questo locale accogliere, sentirsi accolti, fare parte. Alla precisa identit gastronomica del locale ne corrisponde una estetica, questo ambiente sembra recuperare il passato quasi favolistico di un luogo, quello della locanda, nel quale poter mangiare e trovare alloggio durante un viaggio ma anche e soprattutto un luogo di incontro, dove sentirsi come in famiglia. L’atmosfera quotidiana ed aristocratica al tempo stesso e quasi rimanda a quella letteratura di artisti che nelle locande vi soggiornavano per trarre ispirazione per le loro storie. Le pareti in carta da parati a fiori in stile retr suscitano un pizzico di nostalgia e creano un’atmosfera intima, raccolta, morbida. I quadri e le fotografie, le vetrinette con gli oggetti esposti stimolano l’attenzione e la curiosit degli astanti. Qualcosa di rustico, il soffitto con le travi a vista in legno massiccio, qualcosa di usurato, magnifica la pavimentazione, qualcosa di vintage, il tovagliato a fiori ed i centrini fatti a mano, questo locale una scoperta continua per gli occhi, a partire dall’ingresso quando si scorge dal viale alberato la cascina circondata da un parco rigoglioso.

Cosa si mangia al ristorante + 39 Locanda Solarola

La nostra degustazione si apre con assaggio di pizza napoletana verace con pomodoro San Marzano e mozzarella di bufala campana. A seguire, bon bon di baccal mantecato su vellutata di patate e tapenade di pomodoro confit, insalatina di gamberi e misticanza con frutta di stagione e chips di patate viola. Il primo proposto una tagliatella con scampi e porcini al profumo di cannella ed il secondo un trancio di ricciola alla plancia con tortino di scarole e mousse di provola affumicata. Per concludere, coppetta di crema al limone con coulis di fragola.

Perch il ristorante +39 Locanda Solarola merita una deviazione

+39 Accademia gi Locanda Solarola un luogo incantevole nel quale educarsi e godere di una cucina che sfrutta abilmente le eccellenze offerte dal nostro territorio e per apprezzare la vera pizza napoletana.



Prenota un tavolo Locanda Solarola +39


Prenotazione presso Locanda Solarola +39. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Locanda Solarola +39

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?