Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Osteria Dei Viaggiatori di Varese

(0)
  • 6730 visualizzazioni
  • Ristoranti economici
  • Specialità: n.d.
Ristorante non verificato

Osteria Dei Viaggiatori di Varese: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

L’Osteria dei Viaggiatori di Varese è un ristorante rustico che propone le cucine regionali italiane con piatti di carne e pesce di mare e lago, accompagnati da una discreta scelta di vini. L’ambiente semplice e informale, la gentilezza nel servire e l’ampia scelta di pietanze fanno di questo luogo una sosta dal buon rapporto qualità prezzo. Tra i piatti più apprezzati c’è sicuramente l’antipasto rusticone della casa, a base di bruschette, salsicce tartufate, conserve sottolio, gnocco fritto, salumi e formaggi della zona. A pranzo, a conferma del nome azzeccato, Andrea propone primo, secondo e contorno a € 10 bevande escluse, mentre la sera è possibile scegliere la pizza, fatta con lievito madre e prodotti freschi.

Storia e cucina
Andrea Carcano, di Luvinate (Va), 46 anni e con solida scuola alberghiera alle spalle, dopo tanti anni di ristorazione passati già dall’età di 16 anni a fare gavetta nei ristoranti di altri, apre prima un negozio di gastronomia a Cittiglio, poi decide di gestire, nella frazione di Vararo, insieme al socio Giuseppe Curti, la “Trattoria della Pace”. Dopo 7 anni apre il Montorfano a Saccomonte di Varese per altri 7 anni, ma poi, ad aprile 2014, mette su  l’Osteria dei Viaggiatori. All’Osteria dei Viaggiatori si può gustare una cucina tipica a base sia di pesce che di carne, tanto che, periodicamente, vengono organizzate serate a tema in cui si può assaporare la cucina regionale italiana. Tra i piatti più apprezzati c’è sicuramente l’antipasto rusticone della casa, a base di bruschette, salsicce tartufate, conserve sottolio, gnocco fritto, salumi e formaggi della zona. Si può proseguire con un ottimo primo piatto come le pappardelle fatte in casa con cinghiale e porcini, il raviolone di brasato con sugo d’arrosto, oppure, se si preferisce il pesce, gli spaghettoni con frutti di mare e il risotto al pesce persico. Non mancano piatti unici come la tipica  polenta con “bruscitt”  (carne mista cotta a lungo nel vino rosso), oppure con cinghiale o cervo e neppure le ottime grigliate di pesce di mare o di lago e i lavarelli in carpione.

Vasta scelta anche tra i dessert, come il tortino al fondente, la crema catalana, la panna cotta, il semifreddo al torroncino e le crostate fatte in casa. 

Per una cena completa a base di pesce si possono spendere circa € 35/40 mentre  € 25/30 basteranno se a base di carne, il tutto accompagnato da vino in caraffa. Per chi, invece, volesse  una buona bottiglia, potrà sceglierla tra una sessantina di etichette nazionali.

A pranzo, lo ripetiamo, Andrea propone primo, secondo e contorno a € 10 bevande escluse, mentre la sera è possibile scegliere la pizza, fatta con lievito madre e prodotti freschi.  

Cosa visitare nei dintorni
L’Osteria dei Viaggiatori si trova nel quartiere di Casbeno, nelle vicinanze della storica Villa Recalcati, con il centro storico a pochi minuti a piedi. 
E’ facile raggiungere anche il Sacro Monte di Varese, costituito da 14 cappelle dedicate ai Misteri, meta di pellegrinaggio abituale sia dei varesini (gli abitanti della città) che dei varesotti (quelli dell’hinterland).


Scrivi la tua opinione per Osteria Dei Viaggiatori

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator