Accedi o registrati

Canguro ai semi di papavero con crema di porri e patate al pesto rosso



Canguro ai semi di papavero con crema di porri e patate al pesto rosso

  • (difficoltà)



Antipasti     4 persone     60 minuti (preparazione)     30 minuti (cottura)

Ingredienti

800gr filetto di canguro

200gr parmigiano reggiano

300gr patate

100gr porro

20gr semi di papavero

100gr pomodori piccadilly

50gr pomodori secchi

½ spicchio d'aglio

25gr patè di olive taggiasche

20gr spaghetti

latte

olio evo

sale

pepe

burro

origano


Preparazione

Tagliare il porro e cuocerlo con olio evo, burro sale e pepe.

Bollire le patate con la buccia. Quando saranno cotte dovranno essere sbucciate, schiacciate e unite al porro. Completare il purè con l'aggiunta di latte caldo a filo, burro, sale e pepe.

Per il pesto far ammorbidire in poca acqua calda i pomodori secchi per circa 30 min. Senza toglierli dalla loro acqua frullarli assieme ai pomodori piccadilly, il parmigiano, l'aglio, il patè di olive taggiasche, origano, sale, pepe e olio evo.

Friggere gli spaghetti in abbondante olio ed asciugarli con la carta paglia.

Ungere con olio evo e cospargere con i semi di papavero il filetto di canguro e cuocere sulla griglia entrambi il lati; completare la cottura in forno per circa 3 min affinché la carne resti al sangue. Prima di servirlo lasciar riposare il filetto in luogo caldo per 5 min.

 

IMPIATTAMENTO

Disporre il purè di porri e patate al centro del piatto caldo dandogli la forma rettangolare dove sarà disposto il canguro precedentemente affettato. Salare e aggiungere il pesto.

Ultimare con gli spaghetti fritti.

 

Visita la pagina dello Chef: Il Cuciniere


Chef Massimo Dionigi



Chef Massimo Dionigi