Accedi o registrati

Ristorante Piccolissimo di Cesena

Corso Comandini Ubaldo,121 - 47023 Cesena (FC)

  Chiama 054721078

Ristoranti Raffinati, specialità cucina tipica rivisitata carne e pesce / (prezzo indicativo) / 31484 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 4 Opinioni Ristorante Piccolissimo

  • Foto Ristorante Piccolissimo Cesena

Recensione Ristorante Piccolissimo di Cesena a cura del nostro giornalista


Il ristorante Piccolissimodi Cesena si trova nei pressi di Porta Valzania, in un antico palazzo che una volta era designato a stazione di posta. La nostra maniacale ricerca tra i ristoranti di Cesena meritevoli di essere visitati ha dato finalmente i suoi frutti. Piccolissimo non significa che non c' abbastanza spazio; perch qui non ci si affolla e non si aspetta in piedi che qualcuno finisca di mangiare. Piccolissimo uno luogo pensato per accogliere e trattenere, non per andar di corsa; come se mangiare non richiedesse il suo giusto tempo, la sua giusta cerimonia di parole e risate, commenti e pause.

Una cucina creativa tutta da provare
Il Ristorante Piccolissimo di Cesena un locale che coccola, intimo, che propone un'ottima cucina mediterranea “rivisitata” attraverso piatti a base di prodotti di alta qualit e di stagione che fanno incontri insoliti e che vale la pena di provare. Ma Piccolissimo propone anche la pizza...e allora, direte voi, anche pizzeria? Forse, ma a noi piace poter dire che questo un ristorante dalla cucina di alto livello in cui possibile degustare anche una buona pizza. Provatelo, vale una deviazione.

Ambiente del ristorante Piccolissimo di Cesena
Amichevole e romantico, semplice e ricercato. Tutte queste cose insieme. Piccolissimo poi gioca con le sue misure perch dentro ci entrato il mondo, ricordi di viaggi, indizi di un altrove visitato o soltanto annusato, sfogliato in un libro lontano migliaia di chilometri eppure proprio qui, a due passi. Basta solo allungare la mano. I tessuti richiamano alle sete indiane, tovaglie color sabbia decorate con moderne geometrie all'henn, sedie rivestite e divani morbidi, per restare ancora un po' a rilassarsi tra i cuscini. Il servizio cortese, puntuale ma mai invasivo, al tavolo, perch – dice il nostro anfitrione - chi sta insieme mangiando, non va disturbato. Filosofia della delicatezza. Caldi i toni, dell'arredamento e della musica, quella s, di sottofondo.

Storia del ristorante Piccolissimo di Cesena
Alessandro Di Furia, il titolare, gestisce il Ristorante Piccolissimo, ex pub ed osteria, da 15 anni. Alessandro nato in Campania ma vive in Emilia Romagna da tutta la vita. Compiuti gli studi alberghieri, fa la valigia e percorre in lungo ed in largo lo stivale, mettendo da parte esperienza, incontri con buoni maestri, professionalit. Quando arriva a Piccolissimo, ha le idee chiare su cosa vuole fare in cucina. Materie prime di alta qualit, pesce fresco dell'Adriatico, maiale, agnello e coniglio, da fornitori locali e morbide carni di manzo irlandese, pizza con un impasto semi integrale, leggera, croccante e digeribile, pane e pasta fatti in casa, dolci di produzione propria. Il men stagionale, orientato alle carni ed ai funghi, nei mesi invernali, di pesce, nei mesi estivi, ed offre un'interessante proposta vegetariana. Ogni men unico, nessun piatto viene ripetuto in quello successivo. La cantina propone una scelta tra 70 etichette, bianchi e rossi, vini del territorio ed altri vini classici regionali. Vince la politica del “buono” democratico, buon bere a prezzi accessibili. La cucina di base una cucina mediterranea, rivisitata nel segno dei buoni sapori, territorialit ed oltre, e dei bei colori. Alessandro dipingeva, una volta, lo faceva sulle tele, ora, lo fa sul piatto. Cibo cromatico. Grande attenzione per l'estetica del piatto, anche se, qui, il concetto di contenitore si fa prezioso, ed Alessandro ripensa alle funzionalit degli oggetti, oppure li fa realizzare artigianalmente, per presentare le sue ricette.

La nostra degustazione
La nostra degustazione ha il sapore piacevole di un antipasto di pancetta marinata con sak e salsa di soia, rosolata e servita su un letto di ananas, da condire con una mostarda di scalogno, lime, peperoncino. A seguire, tortelli di pasta ai frutti di bosco, ripieni di speck e formaggio di fossa, saltati con funghi porcini e mela. Un secondo di carne, guancia di manzo cotta nel vin brul, servita su uno zoccoletto di riso basmati aromatizzato al garam masala, una mistura di spezie tipica della cucina indiana, accompagnato ad un gelato di anice stellato. Il dolce, un bab al rum, servito nel barattolo di vetro, con crema vaniglia e fragoline di bosco, e sciroppo al rum di rinforzo. La cucina del ristorante Piccolissimo propone la piacevolezza come esperienza di ospitalit, i migliori prodotti del territorio che si prestano a nuove ispirazioni, pizza d'autore e buoni vini d'accompagnamento.



Video Ristorante Piccolissimo




Prenota un tavolo Ristorante Piccolissimo


Prenotazione presso Ristorante Piccolissimo. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante Piccolissimo

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?