Accedi o registrati

Ristorante Volée di Roma

Via degli Eugenii, 2 - 00178 Roma (ROMA)

  Chiama 0697606071

Ristoranti eleganti, specialità non disponibile (contattare il ristorante) / (prezzo indicativo) / 6318 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Ristorante Volée

  • Foto Ristorante Volée Roma

Recensione Ristorante Volée di Roma


Immerso nel parco dell’Appia Antica troviamo il ristorante Volée. Un ambiente di relax, musica e sapori, quelli genuini. Il silenzio e la natura che lo circondano, abbracciano il ristorante proteggendolo dai rumori e dal traffico. E così  il locale nella sua eleganza, offre una professionalità vincente. Lo sport del tennis è di casa qui. La volée è forse il colpo del tennis più facile da imparare e così il ristorante Volée di Roma rende facile l’avvicinamento al gusto e ad un’esperienza indimenticabile grazie a chi l’ha inventato. E’ Francesco Vitti che fa nascere Volèe circa un anno fa. Ha investito nella sua grande passione per l’enogastronomia.  E così al posto di una vecchia trattoria, inizia una difficile ristrutturazione che dona molta eleganza all’ambiente e solennità al cibo.

Ambiente
Anche il camino nella sala così caldo e antico, dona il senso del focolare domestico dove il cibo  racconta la sua storia. Vitti si circonda di validi collaboratori e uno staff estremamente preciso e rigoroso nel servizio e nella gestione di ogni particolare.  Il relax è la principale sensazione che si avverte e si vive. E non potrebbe essere diversamente. Anche un pianoforte nero all’interno della sala dona convivialità  e morbidezza all’incontro con il cibo. Ogni particolare è curato con estrema perfezione per la ricerca di un bello che si accosta al buono del menu proposto. 

La degustazione
Entrare nel parco dell’Appia Antica, cercare il ristorante Volée ed entrarci è un’esperienza estremamente facile e rilassante. Piacevole. Ci si lascia alle spalle ogni quotidianità per entrarein un mondo quasi a parte. Dove l’incontro con il cibo è un rito silenzioso, profondo ed emozionale. Vengo ricevuto dal titolare Francesco Vitti che inizia a raccontarmi davanti ad un Prosecco il viaggio che farò nella degustazione di vini e cibo proposti. L’evento nasce dal desiderio di proporre un menu tipico, con un’identità precisa e che sorprenda il gusto degli invitati. In collaborazione con Duca di Castelmonte. Con la storia. Si perché si tratta di un’antica famiglia di notai che ha creato un diamante dell’enologia in terra sicula. Un viaggio nei sapori della amata Sicilia. Il tavolo è elegantemente apparecchiato e il servizio molto professionale. La cena a lume di candela  rende ancora più regale e romantico l’incontro con i piatti. I lampadari e le pareti raffinate e molto fini ne fanno un salotto culinario moderno. L’antipasto consiste in salmone marinato agli agrumi su un letto di puntarelle alle alici,  con  mozzarella di bufala e pomodori secchi. Il sesamo completa la perfezione di un piatto fresco. Il salmone ha una carne squisita, morbida e gustosa. Buona la marinatura. Le puntarelle con alici rispecchiano la stagionalità del piatto proposto. Un piatto solennizzato dalla mozzarella di bufala campana: così diventa la regina del piatto. La superfice è liscia e lucente e al taglio fuoriesce il liquido lattiginoso. Molto fresca e dalla consistenza tenace. Buon piatto nell’insieme. Il vino che lo accompagna è un Gibelè di uvaggio Zibibbo di dodici gradi. Proviene da uve non surmaturate, ma raccolte al punto giusto. Ha riflessi ben dorati, note di agrumi e secco con giusta sapidità. Ottimo abbinamento. Il primo piatto sono dei paccheri con crostacei e broccolo siciliano alla biscque. La sensazione del pesce fresco è il profumo del piatto che emana. La bisque molto ben bilanciata è resa poi delicata dal sapore del broccolo: ottimo quello coltivato nelle zona di Catania al sole siciliano e noto sin dai tempi antichi. Il vino è un Tripudium con vitigno Catarratto. Colore giallo paglierino esaltato da sentori floreali  del giglio e di frutti a polpa bianca. E’ un bianco delle terre di Trapani. Servito a giusta temperatura. Molto piacevole e anche questo rilassa il gusto. Il secondo piatto è siciliano in tutto : tortino di parmigiana con pesce spada e pistacchi al profumo di basilico con knell di patate allo zafferano. Lo Chef Claudio Mariotti riesce a combinare in maniera molto equilibrata gli ingredienti, donando emozioni non certo comuni. Il pesce spada è presente, avvolto e protetto da un anello di melanzanza, per conservare la sua veracità. E' il pesce che racconta la storia della Sicilia dai tempi più antichi dei lanzaturi e del duello tra l’uomo e il pesce stesso. Quello del piatto ha una buona fibra ed è consistente. Non è uno spadello che cucinato diventa acqua, ma è frutto di una pesca mirata. E così il pesce re della Sicilia è incoronato  dalla melanzana, dal basilico, dal pistacchio e zafferano, principi della terra stessa. E la storia anitica di questo piatto non poteva essere accompagnato da un vino altrettanto antico: il Grillo. Secco, con i sentori degli agrumi e molto fresco. Per finire questo viaggio nel gusto arriva il cheescake di loti con cialda di cioccolato fondente al settanta per cento. Ottima presentazione e la preparazione. E’ accompagnato dal Passito. Lui, il principe del Moscato dello Zibibbo, coltivato a quaranta centimetri da terra. Molto profumato, giallo dorato e profumo di moscato.  La degustazione rimane un segno da applauso, come quello che scatta al momento della presentazione dell’intero staff della cucina e della sala da parte del titolare Vitti. Un gesto estremamente apprezzato da tutti  perché di rispetto e stima per i propri collaboratori. Non succede spesso. Volèe è un ristorante elegante , ma assolutamente conviviale, familiare e accogliente. Ha un prezzo medio di trentacinque , quaranta euro a persona, offrendo una cucina di qualità. Il menu offre anche la carne tenera e deliziosa del Black Ancus e della Fassona Piemontese con ingredienti stagionali e attentamente selezionati.  Buona la carta dei vini che offre etichette da tutta Italia e non solo. Ottimo il servizio. Chiuso il lunedi, Volèe è una location da visitare dalla colazione agli aperitivi e per organizzare eventi a tema. 





Prenota un tavolo Ristorante Volée


Prenotazione presso Ristorante Volée. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante Volée

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?