Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

BIF Burger Italian Factory di La Spezia

(0)
  • 5112 visualizzazioni
  • Ristoranti carne
  • Specialità: n.d.
Ristorante non verificato

BIF Burger Italian Factory di La Spezia: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

Sono uno adiacente all’altro e il nome riportato all’esterno è il medesimo. Ma i format dei due locali, comunicanti tra loro, sono diametralmente opposti. Se il primo richiama le tipiche steackhouse americane, il secondo vuole infatti ricreare l’atmosfera e i colori della Versilia. Una sorta di gioco delle parti, che inizia dallo stesso nome, BIF. Un acronimo che sta sia per Burger Italian Factory, nel primo caso, che per Best Italian Fish nel secondo. Due proposte fuori dalle righe, progettate e inaugurate da poco nel centro de La Spezia da Costa Group. Angus, scottona, kobe, fassona e chianina sono solo alcuni dei tipi di carne proposti dal primo dei due BIF. E’ il richiamo al mondo agricolo il tema preponderante del locale. Dominano l’ambiente colori scuri, che richiamano quelli della terra che si trovano in natura, intramezzati da pareti rivestite in ceramica bianca. Le lampade, disposte per il locale, sono state studiate sfruttando il recupero di pale agricole e gli ampi tavoli sono realizzati in legno bruciato. L’unica macchia di colore è rappresentata invece dalla grafica, realizzata in rosso acceso.

E se “qualità” è la parola d’ordine, il vero asso nella manica è costituito dalla cottura. Uno speciale forno a carbone di legna permette infatti di rendere la carne
croccante all’esterno, mantenendola morbida all’interno.
La cucina a vista permette inoltre a ogni cliente di assistere in prima fila alla preparazione del proprio piatto, dal taglio della carne alla finitura nel piatto.
Completamente diversa l’atmosfera che si respira appena varcata la soglia del “vicino di casa”. Il bianco e il turchese richiamano subito l’idea del mare, in piena estate. Il tetto in lamiera, il pavimento realizzato con il legno appartenente a un vecchio pontile e le doghe a parete, tipicamente usate nella costruzione dei gozzi liguri, completano l’atmosfera. Un’ampia vetrata separa la B I F Studio, design e progettazione: Costa Group, arch. Massimiliano Faggioni sala dalla cucina a vista, dove vengono preparati manicaretti liguri. Muscoli, meglio conosciuti nel resto d’Italia come cozze, acciughe ripiene, baccalà, polpo alla piastra sono solo alcune delle specialità liguri proposte. Un menù sempre diverso, variabile a seconda del pescato del giorno, è disponibile sia in forma di tapas che di piatto unico, in modo da soddisfare sia chi desidera una vera e propria cena, sia chi preferisce assaggi meno impegnativi. Proprio come una sorta di fast food di pesce.


Scrivi la tua opinione per BIF Burger Italian Factory

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator