Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Milan Stardust di Albignasego

(0)
  • 9095 visualizzazioni
  • Ristoranti economici
  • Specialità: n.d.
Ristorante non verificato

Milan Stardust di Albignasego: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

Alla trattoria Milan Stardust a mezzogiorno servono i lavoratori nell' anonima periferia sud di Padova. Con le sue lucine turchesi, di sera appare un luogo quasi magico. Questo vuol dire il suo nome, per le possibili traduzioni: atmosfera di sogno, povere cosmica, polvere di stelle, senso magico della famiglia Milan. Grande parcheggio, ampie vetrate, un lungo banco del bar all' ingresso, Lorena ci accoglie sorridente anche senza prenotazione. Può ospitare ottanta persone, caldo legno ovunque, dal soffitto alle pareti, ai tavoli che vengono apparecchiati con tovagliette natalizie, dove sono collocate pochette con candeline e palline che danno atmosfera di festa e sacchettini con piccoli deliziosi panini. Su un palco al fondo della sala iniziano le prove dei Take Away Rock, con una voce femminile di vibrante potenza. Con calma ci concediamo un aperitivo con un buon classico Negroni e Spritz a base di Campari e Prosecco e ricco accompagnamento di stuzzichini vari.

Al Milan Stardust di Albignasego la scelta dei piatti è ampia. Avremo modo di provare una tipica cucina veneta, con qualche nota creativa, buona scelta di materie prime, paste fatte in casa. Buono il giovane cabernet della casa, servito in piccole caraffe. Robusto il menù concerto a prezzo fisso. Assaggiamo deliziose pappardelle al gustoso e particolare ragù di cinghiale e originali gnocchi preparati con pere e gorgonzola, serviti su grandi bianche ceramiche quadrate e, come bucolica guarnizione, tre sottilissime fettine di pere. Il locale si riempie. Arrivano comitive anche per il concerto, che come tradizione, anima qui le serate di venerdi e sabato con un vario e interessante programma, da quanto possiamo leggere sul cartellone.
Fra i secondi, particolarmente saporito il goulash con patate e un particolarissimo spezzatino di musso (asino) con la tipica polentina bianca che si usa da queste parti.

Per finire un genuino tiramisù e assaggio di strudel serviti su curiosi piatti a forma di tavolozza.
Gente seria questi Milan e collaboratori, che sanno coniugare solide tradizioni culinarie con inventiva. Orecchio per la buona musica, trampolino per giovani talenti e servizio di qualità per i clienti a prezzi contenuti.


Scrivi la tua opinione per Milan Stardust

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator