Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Ristorante Oasy sant'Anna di Fossombrone

(4.60)
  • Ristoranti carne
  • Specialità: sempre aperto d'estate
Ristorante verificato

Recensione Ristorante Oasy sant'Anna di Fossombrone a cura del nostro giornalista

All’interno della riserva Naturale della Gola del Furlo, al centro di una radura posta alla sommità di una lieve collina, troverete il Ristorante Oasy Sant’ Anna. Anche se completamente ristrutturato nel 2004, l’aspetto è stato lasciato volutamente rustico per non interrompere l'alternarsi suggestivo degli antichi casolari con la vegetazione circostante. Ad accoglierci in questa piccola fucina del gusto abbiamo trovato Mirko Giorgi, giovane chef che insieme alla moglie, a papà Francesco e mamma Marisa, conduce con successo un ristorantino dalla cucina tipica regionale che punta tutte le sue carte sulla continua ricerca di prodotti di qualità acquistati da piccoli fornitori locali.

Identità e filosofia del ristorante Oasy Sant'Anna di Fossombrone

L'identità del ristorante Oasy Sant'Anna non potrebbe che essere di stampo agrituristico: La zona è immersa nel rigoglioso verde della località Sant'Anna, piccolo borgo a meno di un chilometro dal centro del Furlo e distante qualche manciata di minuti da Acqualagna. Come molti di voi già sapranno, questo ristorante si trova in una delle zone più rinomate al mondo per la produzione del tartufo nero pregiato, del tartufo bianco, tartufo bianchetto o marzuolo, del nero estivo o scorzone, ecc. Non stupisce quindi, che il menù del ristorante Oasy Sant’Anna sposi principalmente questi prodotti tanto apprezzati dai gourmet a livello internazionale. Identità inevitabilmente legata al territorio, quindi, con un merito - quello della famiglia Giorgi - di ricercare costantemente il meglio per i propri clienti testando sempre nuovi fornitori artigiani del gusto. 

Cosa si mangia al ristorante Oasy Sant'Anna

Sfogliando il menù chiaramente spiccano piatti con tartufo e funghi. Parlare solo di tartufo, però, sarebbe un grave errore perché qui è possibile mangiare lepre, fagiano, cinghiale e capriolo; paste fresche fatte in casa come passatelli, tortellini, pappardelle e strozzapreti; Assolutamente degne di nota anche le carni alla brace di provenienza marchigiana come l’agnello di Monte Nerone, o la vera bistecca fiorentina. Ma al ristorante Oasy Sant'Anna è possibile anche fermarsi per una semplice piadina artigianale accompagnata da salumi nostrani. Qui troverete il Ciauscolo, strepitoso salume a pasta morbida da spalmare sul pane, oppure il proscitto della Carpegna, il Capocollo e i salami nostrani prodotti da piccoli fornitori del posto. Le verdure servite di contorno sono rigorosamente di stagione e coltivate nel vicino orto della famiglia Giorgi.

Se vi state facendo la domanda "quanto si spende al ristorante Oasy Sant'Anna", rilassatevi: si spende poco anche qualora la vostra cena o il vostro pranzo fosse a base di tartufo. La famiglia Giorgi è infatti proprietaria di una tartufaia, per questo il prezzo resta sempre inferiore a quelli di mercato.

La carta dei vini è chiaramente ristretta, ma vi stupirete nel trovare etichette di pregio in grado di soddisfare anche il gusto più ricercato. Ai meno esperti suggeriamo di fidarsi dei consigli di Mirko: è un gran intenditore e saprà aiutarvi nel trovare l'abbinamento giusto per qualsiasi palato.

Per quanto riguarda i distillatipotrete scegliere tra circa 50 etichette di grappe italiane, 17 di rhum e 12 di whisky tutte di gran pregio.

Il paesaggio circostante: La Gola del Furlo e la bella Acqualagna

Uscendo dal centro abitato di Fossombrone, oltrepassando la confluenza tra il Metàuro ed il Candigliano e risalendo il corso di quest’ultimo per poche centinaia di metri, si raggiunge agevolmente La Riserva Naturale Statale della Gola del Furlo; la Gola è formata da un enorme parete di calcare di origine sedimentaria marina, la preziosa pietra rosa del Furlo, spaccata in due per erosione da parte delle acque del fiume. Si tratta di un autentico paradiso, dove la suggestione del paesaggio si unisce a una prodigiosa ricchezza naturalistica che vanta esemplari di flora e fauna davvero rari; uno straordinario scenario naturale da godere percorrendone a piedi i sentieri per compiere tranquille osservazioni avifaunistiche e per poter meglio ammirare gli imponenti strapiombi, la galleria di epoca romana (dal latino “forulus” deriva il nome Furlo) fatta scavare dall’imperatore Vespasiano per consentire l’attraversamento degli Appennini dal versante tirrenico a quello adriatico con i reperti archeologici dell'antica Via Flaminia.


Opinioni Ristorante Oasy sant'Anna (10)

  1. Ritaseri

    Recensione

    4 / 5

    Uno dei migliori pranzi a base di tartufo bianco di questa stagione 2014. Prezzo corretto ed in linea con la media degli altri locali che servono queste specialità. Sicuramente consigliabile a chi apprezza più la qualità del cibo che l'atmosfera dell'ambiente. Un utile avvertimento: portatevi il "contante" perché non accettano carte/bancomat.

  2. Annaruta

    Recensione

    5 / 5

    ho conosciuto questo posto grazie a questo sito e ne sono stata entusiasta ottimi i primi e la carne tenera e cucinata benissimo,servizio cordiale e rapido!consigliato

  3. FanoCook

    Recensione

    5 / 5

    Mi domando il perché certi ristoranti si facciano conoscere di più. Luogo incantevole carne e salumi di ottima qualità

  4. Summit10

    Recensione

    5 / 5

    Quello che conta è star bene e qui si sta molto bene. E poi Oasi Sant'Anna ha la piadina più buona della provincia.

  5. ZiaSora781

    Recensione

    4 / 5

    Peccato per il cattivo tempo, ma qui si riesce sempre a mangiare benissimo. Solo x il vino si potrebbe fare di meglio.

  6. Aleurb

    Recensione

    5 / 5

    Dopo essere rimasta particolarmente colpita dall'eccellente rapporto qualità/prezzo in occasione di una cena aziendale di qualche mese fa, sono tornata all'Oasy con una compagnia più ristretta per poter apprezzare ancor più questo locale. Accoglienza e cordialità, simpatia ed un'ottima cucina sono gli ingredienti principali di questo delizioso ristorante a conduzione familiare. L'attenzione posta nella scelta delle materie prime, in particolare mi riferisco alle pezzature di carne (fiorentina e tagliata assolutamente da non perdere), l'impiattamento piuttosto curato, la carta dei vini non scontata (qualche perla al giusto prezzo) e l'ambiente caldo e familiare fanno dell'Oasy un posto in cui tornare e ritornare per il piacere di mangiare e non solo.

  7. Anonimo

    Recensione

    4 / 5

    Tra tutti questo ristorante di carne consiglio di essere visitato perchè tra la tagliata squisita, i salumi nostrani e la posizione (proprio un oasi naturale) è il posto ideale per una serata all'aperto. Solo il vino della casa mi ha fatto girare un po' la testa, ma non so se è perchè ne ho bevuto molto o perchè c'erano troppi solfiti. Comunque ottimo.

  8. Mabuf

    Recensione

    5 / 5

    Ho mangiato di nuovo all'Oasy domenica 19 giugno e non posso che confermare il giudizio ottimo che ho già espresso in un commento precedente. Tutto davvero ottimo (provate la tagliata!).

  9. Mabuf

    Recensione

    4 / 5

    Ho cenato con la mia famiglia all'Oasy domenica il 3 di aprile e sno rimasto entusiasta di tutto: della sala ricavata al piano superiore progettata e arredata con gusto, dell'accoglienza e della simpatia del proprietario, attento a suggerirci delle pietanze o a spiegarci la provenienza del sale di diverse qualità e colori da usare sulla carne, e soprattutto dei piatti che abbiamo richiesto: tortellini pasticciati, passatelli ai funghi, tagliata al rosmarino di provenieza locale davvero squisita. Insomma, ci torneremo presto.

  10. Vida

    Recensione

    5 / 5

    Ottimo posto, ambiente simpatico e cucina regionale di livello. Adeguata la scelta dei vini e dei dopo pasto. Da provare

Scrivi la tua opinione per Ristorante Oasy sant'Anna

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator