Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Ristorante Opera Teatro del Gusto di Sinalunga

(0)
  • 2474 visualizzazioni
  • Cucina creativa
  • Specialità: n.d.
Ristorante non verificato

Ristorante Opera Teatro del Gusto di Sinalunga: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

Il Ristorante Enoteca Opera Teatro del Gusto di Sinalunga, situato all’uscita del casello Val di Chiana, località Bettolle, vanta una raccolta di riconoscimenti che premiano l’impegno nella difesa e nella promozione della cucina contadina toscana. Il menu offre tutti i piatti della tradizione culinaria regionale preparati con materia prima di qualità proveniente dal territorio, paste fresche fatte a mano, secondi di carne cucinate secondo le antiche ricette e piatti originali e creativi preparati con la stessa cura e passione. Dolci di produzione artigianale ed una cantina di valore. Il buon cibo dell’alimentazione contadina e la bellezza della Val di Chiana senese.

Storia del Ristorante Enoteca Opera Teatro del Gusto
Il 25 aprile del 1968, Angiolino Berti, fresco di servizio militare, apre con il padre ed il fratello una piccola osteria con cucina, la “Trattoria dei Cacciatori”. Il locale piano piano negli anni si afferma anche grazie alla passione e all’impegno di Emiliana Bassettoni, cuoca esperta e moglie di Angiolino. La piccola osteria con cucina si trasforma nel “Motel Ristorante Al Cacciatore”, una grande sala e camere per gli ospiti. Anche la cantina si arricchisce in questi anni, Angiolino si appassiona del vino e frequenta diversi corsi da sommelier. Attualmente, il ristorante propone una cucina semplice e raffinata al tempo stesso, una cucina contadina che non teme le mode che passano e i gusti che cambiano. Le materie prime che arrivano in cucina sono acquistate presso i fornitori locali, le carni proposte come la bistecca alla fiorentina, la tagliata di cinta senese, sono carni di prima qualità certificate e garantite, la verdura, gli ortaggi e la frutta vengono direttamente dalle aziende agricole del territorio. Le paste fresche vengono preparate in casa, i pici della tradizione regionale, le pappardelle, gli gnocchi, le paste ripiene. E pure i dolci che si arricchiscono negli ingredienti della produzione artigianale di marmellate, più di 500 combinazioni di gusto tra cui scegliere, con prodotti del posto e senza l’aggiunta di alcun conservante o addensante. Nel menu troverete i piatti della tradizione come i pici e la ribollita, i secondi di carne come la bistecca alla fiorentina ed il “peposo”di vitellone e piatti creativi altrettanto schietti e genuini come il tortello Garibaldi, con un ripieno a base di marmellata.

Cosa si mangia al Ristorante Enoteca Opera Teatro del Gusto - la nostra degustazione
La nostra degustazione si apre con un antipasto a base di pecorini di Pienza con marmellate e salumi del territorio. A seguire, un primo piatto a base di una pasta tipica della zona, i pici, con le briciole di pane e pancetta di cinta senese, peperoncino ed olio extra vergine d’oliva. I secondi a base di carne propongono un antico piatto della tradizione regionale, il peposo di Chianina, carne di manzo cotta nel vino e nei grani di pepe, con contorno di fagioli all’olio ed il filetto di cinta senese in crosta di pane accompagnato da verdure miste al forno. Il dolce è un classico delizioso, la torta della nonna.

Perché far visita al Ristorante Enoteca Opera Teatro del Gusto
Il locale ideale per apprezzare la cucina del territorio ed i suoi prodotti. Il menu propone i grandi classici della cucina toscana e preparazioni per celiaci e vegani come la squisita zuppa di farro. Su ordinazione è possibile gustare anche pasti a base di pesce.  


Scrivi la tua opinione per Ristorante Opera Teatro del Gusto

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator