Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Ristorante La Ginestra di Acqualagna

(4.63)
  • Ristoranti eleganti
  • Specialità: Ristoranti Acqualagna - specialità tartufo
Ristorante non verificato

Ristorante La Ginestra di Acqualagna: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

RISTORANTE LA GINESTRA – ACQUALAGNA (PU) specialità tartufo.

La non comune esperienza dei sensi a 360°. Questa frase essenziale  potrebbe dare titolo alla pagina del vostro diario di viaggio dedicato ad Acqualagna ed al Ristorante La Ginestra. Le acque color smeraldo del fiume Candigliano scorrendo inesorabili nei millenni ed erodendo la pietra di un intero massiccio hanno creato lo scenario di incomparabile bellezza della Gola del Furlo: un'enorme parete di calcare spaccata in due ha dato origine a due monti alti quasi mille metri sulle cui sommità la vegetazione incontaminata è costituita in prevalenza da querceti. In fondo alla Gola e lungo le rive del fiume, foreste, pascoli e cespuglieti di rare varietà offrono rifugio ed habitat ideale ad una ricchezza faunistica davvero singolare; insieme costituiscono da quasi un decennio la Riserva Naturale del Furlo, a riconoscimento delle peculiarità ambientali e naturalistiche della zona. Sono salvaguardate e valorizzate, nel rispetto delle normative in vigore, in modo particolare la coltivazione e la raccolta di tartufi e dei funghi. In questo paradiso è collocato il Ristorante La Ginestra, ambientato in una costruzione di 200 anni fa abilmente ristrutturata; è qui che il vostro senso del gusto potrà essere appagato dai mille sapori che il Patron/Chef Nico Giacomel propone ai suoi ospiti; la sua cucina, raffinata e genuina, propone sia piatti tipici della tradizione che elaborazioni più nuove dove sapienti abbinamenti ed accostamenti danno origine ad un menù che suggerisce invitanti esperienze gastronomiche. Le materie prime utilizzate sono tutte di stagione e preferibilmente della zona (km 0), tutte attentamente selezionate. Le carni provengono da pascoli biologici certificati del territorio: ovini, suini e bovini di razza marchigiana allevati nelle vallate del Metauro e del Candigliano; il pesce  viene selezionato tra il pescato giornaliero del medio Adriatico nel pieno rispetto dei cicli riproduttivi; frutta e verdura provengono dalle coltivazioni della zona, così come le erbe spontanee selvatiche e quelle di campo, quelle che un tempo davano ai piatti cucinati in casa sapori speciali ormai quasi dimenticati. Merita un discorso a parte l'utilizzo del tartufo sempre presente nel menù; il comprensorio di Acqualagna lo offre tutto l'anno nelle sue stagionali varietà: tartufo Bianco pregiato, tartufo Rapone, tartufo Bianchetto, tartufo Nero forte, tartufo Nero pregiato e Scorzone. Oltre che grande Chef, Nico Giacomel è anche sapiente “norcino”: sono di sua produzione infatti, secondo antica arte e tradizione, i salumi, non solo di maiale ma anche di scottona, cinghiale, cervo e montone.  La cantina  che è frutto di passione, competenza ed impegno ed è aperta tutto l'anno per visite e degustazioni, da più di quarant'anni custodisce impeccabilmente le etichette che vengono selezionate tra le migliori d'Italia e del mondo per essere poi scelte come giusto accompagnamento per il vostro menù preferito. 
Ad Eliana Cancellieri, moglie di Nico, è affidata la gestione delle sale, e tutto ciò che, ogni giorno, rende la perfetta accoglienza degli ospiti contorno  imprescindibile per un pasto od una cena indimenticabili; è lei che si occupa della scelta dei colori degli arredi e dei tovagliati, della cura e dell'architettura del giardino sul fiume, dove il profumo delle piante in fiore è perfetta ed ideale cornice per i piatti più raffinati; è dovuta al suo gusto la disposizione dei tavoli in giardino fino a bordo piscina così come la cura delle 8 dependance immerse nel silenzio della natura che potranno rendere ancora più indimenticabile la vostra permanenza. Gusto, olfatto, vista, tatto ed udito...tutti i sensi sono investiti da onde di puro piacere; assolutamente imperdibile.


Opinioni Ristorante La Ginestra (8)

  1. Anonimo

    Recensione

    5 / 5

    Tra i ristoranti più interessanti della provincia di Pesaro Urbino. Il giardino rigoglioso e la cucina impeccabile sono solo alcune delle cose belle e buone che mi hanno conquistata.

  2. Gattonero

    Recensione

    5 / 5

    Favoloso! Acqualagna è la città del tartufo ed è famosa perchè ci sono ristoranti come La Ginestra!

  3. Colorado

    Recensione

    5 / 5

    La cucina del ristorante La Ginestra di Acqualagna (Furlo) è qualcosa di diverso dal solito: ti spiazza positivamente perché c'è un utilizzo garbato delle materie prime che riesce a regalare al palato suggestioni molto piacevoli senza stravolgere l'idea di partenza. Forma e sostanza convivono sapientemente...bravi!

  4. Giovanni Blasi

    Recensione

    5 / 5

    Sono stato alla Ginestra, domenica a pranzo. Un antipasto di salumi di selvaggina, taglietelle ai funghi porcini e un buon vino bianco. La crostata come dolce era davvero squisita. In conclusione tutto ottimo. Servizio dei camerieri impeccabile.

  5. Anonimo

    Recensione

    4 / 5

    Rientra tra i miei ristoranti preferiti. I secondi e i dolci imbattibili.

  6. Helix

    Recensione

    4 / 5

    La classe di questo ristorante supera molti altri ristoranti della provincia super blasonati. Per chi vuol mangiare tartufo di alto livello, per chi vuole ritrovarsi in un ambiente elegante e professionale, per chi vuole la garanzia delle materie prime... bisogna che si venga qui.

  7. Alviolante

    Recensione

    4 / 5

    Un punto di riferimento senza discussioni nel panorama della cucina di "terra" di questa regione.

  8. ZIOLUCA

    Recensione

    5 / 5

    Da queste parti non si discute: questo ristorante di Acqualagna è probabilmente IL punto di riferimento per la cucina d'autore marchigiana per l'utilizzo del tartufo. Elegante e romatico, qui non si sbaglia mai.

Scrivi la tua opinione per Ristorante La Ginestra

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator