Accedi o registrati

Da Zi Ottavio trattoria pizzeria di Monopoli

Via Barbacana, 77 - 70043 Monopoli (BA)

  Chiama 080 937 6447

Ristoranti tipici regionali, specialità non disponibile (contattare il ristorante) / (prezzo indicativo) / 6382 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 1 Opinione Da Zi Ottavio trattoria pizzeria

  • Foto Da Zi Ottavio trattoria pizzeria Monopoli

Recensione Da Zi Ottavio trattoria pizzeria di Monopoli


In via Barbacana, uno degli assi principali e brulicanti della citt antica di Monopoli, a due passi da Porto Vecchio (oggi approdo dei caratteristici gozzi, barchette rosso- azzurre dedite alla piccola pesca) la Trattoria Pizzeria Da Z Ottavio una tappa imperdibile per chi alla ricerca della cucina tipica pugliese da consumare in un ambiente rustico, informale, tipico del centro storico. Francesca sapr farvi sentire quell'atmosfera che sa tanto di aria di casa, mentre Domenico vi guider nel suo universo di sapori antichi, nel quale lasciarsi catturare dai piatti della tradizione marinara e contadina, e degustare formaggi e salumi Slow Food pugliesi e lucani. Tutto questo supportato da una cantina ben assortita di circa 180 etichette regionali, nazionali, francesi e slovene. Da Z Ottavio potrete gustare anche un’ottima pizza, scegliendola tra le 37 varianti proposte.

Come nasce il ristorante pizzeria Da Z Ottavio di Monopoli
La trattoria pizzeria Z Ottavio, un felice esempio di riscatto giovanile, frutto della caparbiet di Francesca (classe 84) alla guida del locale insieme al marito Domenico (chef classe 78) e Cosimo (pizzaiolo classe 86). Un trio con formazione alberghiera e una creativit scalpitante, vogliosa di emergere sin dalle prime esperienze lavorative. Cos passione e coraggio hanno avuto il sopravvento e nel 2013, il grande salto: la scelta di coalizzare le forze e rilevare la gestione della trattoria dove Cosimo e Francesca lavoravano. Di l a qualche anno, esattamente nel 2015, con l’acquisto del locale si realizza anche l’altro grande sogno di Francesca.

Location, ambiente e atmosfera di questo grazioso ristorante di Monopoli
La centralit rispetto ai luoghi nevralgici del Paese Vecchio (come amano definirlo i monopolitani) rende la trattoria “Da Z Ottavio” l’ideale punto di ristoro dopo il giro in barca o un giro nel vivace borgo di pescatori. Monopoli una citt da scoprire seguendo le tracce di storia disseminate ovunque, dalla Cattedrale Barocca dedicata Madonna della Madia alle mura cinquecentesche passando per il Castello di Carlo V d’Angi, i palazzi nobiliari (Palmieri, Martinelli, Capece Minutolo) finanche al Palazzo Normanno. Imparare e apprezzare gli usi e i costumi della citt camminando per i vicoli, le piazzette Garibaldi e Palmieri, i chiassi, le calette balneari Porta Vecchia, Porto Bianco, molo Margherita, Porto Rosso, dove facile perdersi in una nuvola di odori e aromi: dominante quello del mare, dei gelsomini nelle calde serate estive in gradevole contrasto con quello dell’inconfondibile rag, dell’impepata di cozze…

E tra questi profumi, arriva l’ora della pausa pranzo o di una cenetta soft: “Da Z Ottavio” si in famiglia, complici ambienti caldi, luci soffuse, ariose volte a botte, pareti di carparo a vista e arredi in arte povera, in buona sintonia con l’eleganza architettonica del palazzo gentilizio Capece Minutolo, al quale il ristorante annesso. A disposizione 45 coperti su tre livelli, modulo ricorrente nell’architettura del centro storico: la saletta al piano terra, quella al piano rialzato e il soppalco con i suoi 10 posti, ideale per incontri di lavoro o romantiche cene a due. D’estate si aggiungono altri 20 posti all’aperto.

“L’atmosfera casalinga” fa notare Francesca, che, da brava padrona di casa, ama accogliere gli ospiti con un benvenuto a sorpresa, in genere stuzzichini realizzati da Cosimo.

Per esempio, i tarallini al primitivo o all’extravergine sono sfiziosit che vi auguriamo di assaggiare, insieme al pane fresco, rigorosamente della casa, ideale per degustare l’olio extravergine pugliese di qualit e accompagnare gli ottimi piatti preparati dal cuoco.

COME SI MANGIA “DA ZI OTTAVIO”

La cucina proposta semplice, dettata dal ciclo stagionale e, inizia a prendere corpo l’idea di un “men del giorno”, sempre pi fedele ai requisiti di freschezza e qualit della materia prima, in particolare del pescato a km 0 fornito dalle marinerie locali: “Un prodotto che di volta in volta differisce per variet e quantit” precisano dalla cucina. Lo chef Domenico, monopolitano verace, confida di avere pi feeling con i piatti di pesce, come Le lagane (tagliatelle di pasta fresca casereccia) al sugo rosso con viole gallipoline, che vantano l’en plein dei consensi gourmet.

Il men pi apprezzato dalla clientela un mix dosato di tradizione e contemporaneit: nel periodo invernale furoreggia il baccal fritto in tempura, seguito dai troccoli ai ricci di mare o, in alternativa, dal rag di polpo. Tra i secondi s’impone il pesce fresco alla brace. In estate invece, tra gli antipasti spopola il saut di cozze tarantine in cocotte, con calotta di pane per la zuppetta. Si fanno apprezzare, poi, per primo, il risotto ai gamberetti, limone, mandorle e, come secondo, il tonno in crosta di pistacchi.

Nella lista degli eletti anche la pizza; quella del nonno”(base ciccio con rucola in cottura, capocollo di Martina Franca, pomodori secchi della casa e bufala affumicata) ha la menzione d’onore della categoria tra le oltre 37 varianti proposte.

Dulcis in fundo, il dessert: nel periodo delle festivit natalizie, la tradizione fa da padrona e le cartellate di Francesca, che si fanno mangiare anche con gli occhi per quanto sono belle, sono ormai un must richiestissimo dalla clientela del ristorante. In opzione, per i palati pi esigenti, c’ la pera al primitivo con gelato al parmigiano, oppure la delizia al limone, dessert a base di pan di Spagna con crema chantilly, glassato con panna al limone. Consigliatissimo, in estate, il Sole di Helios, un invitante aspic in salsa di Moscato di Trani, arancia e limone, gradevolmente rinfrescante.

PERCHЀ VISITARE LA TRATTORIA DA ZI OTTAVIO

Perch un ambiente intimo, casual e romantico allo stesso tempo, ideale per ogni occasione e per tutte le tasche. L’ospite, turista e non, trover in sala Francesca e Ignazio, pronti ad offrire un’esperienza sensoriale unica, dove la scelta della materia prima a far la differenza, insieme a cortesia, empatia e una giusta dose di creativit, che, ben dosata, non guasta mai.

Aperti a pranzo e cena – Orari : 12.00-15.00 ; 19.00 -21.00 – Giorno di chiusura : gioved. Parcheggio consigliato: Largo Cristoforo Colombo e p.zza Vittorio Emanuele



Prenota un tavolo Da Zi Ottavio trattoria pizzeria


Prenotazione presso Da Zi Ottavio trattoria pizzeria. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Da Zi Ottavio trattoria pizzeria

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?