Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Osteria Da Giulio di San Marino

(5.00)
  • Osterie
  • Specialità: n.d.
Ristorante verificato

Recensione Osteria Da Giulio di San Marino a cura del nostro giornalista

A Ventoso, un Comune della Repubblica di San Marino, fate visita all'Osteria Da Giulio, ristorante di qualità in cui è possibile mangiare carne in modo "serio" e godere di un ambiente che volutamente ricalca le osterie di una volta. Panorama mozzafiato, quattro ambienti distinti (tra cui una sala priveé rustica con tanto di utensili e cesti in paglia appesi e mura con pietra a vista) e una bottega/gastronomia dove è possibile scegliere alcune preparazioni da far arrivare al tavolo o da portar via a casa quando si vuole rimanere in famiglia.

Ambiente ed atmosfera dell'osteria Da Giulio: familiarità e tradizione

L'ambiente dell'osteria da Giulio si fa subito notare per l'atmosfera calda ed accogliente, con banco gastronomia a vista all'ingresso e quattro sale che ricalcano quattro "mood" differenti tra loro. Tavoli e sedie sono in legno e il tovagliato è il classico - da osteria apputno - a quadretti. In totale il locale offre 75 coperti all'interno e 80 all'esterno, in uno spazio conviviale e accompagnato da un servizio gradevolissimo. La clientela che lo frequenta è più che altro del posto, fatta da persone che conoscono il luogo e ci tornano volentieri. A pranzo si vedono spesso businessman con colleghi o superiori, ma anche giornalisti e altri avventori occasionali attirate dalla cucina attenta ai dettagli ma legata ai gusti di una volta. Alla sera, a cena, ci sono molte famiglie e gruppi di amici. Del resto, la filosofia del locale è stata rivoluzionata anche dal punto di vista eno-gastronomico: una cucina tipicamente di "terra" con ricette che valicano oltre confine prendendo il meglio dalle Marche e dalla Romagna e una selezione di vini che onora il territorio con qualche etichetta, ma che poi si slancia verso i migliori vitigni di tutta la Penisola.

La storia dell'osteria Da Giulio: una rivisitazione che ha preservato il mood di un tempo

La storia di questo locale è davvero interessante. Prima dell'osteria - oggi gestita e di proprietà dello chef Gianluca Francioni - qui c'era una piccola bottega che fungeva anche da spaccio di liquori, bar e perfino rifornimento di carburante. Luogo di ritrovo di lavoratori e amici, si giocava a carte bevendo il vino sfuso della casa, e la casalinga poteva passare se per caso aveva dimenticato di comprare il latte. A gestire questo posto c'era proprio Giulio, un uomo buono, solitario e schivo, amato da tutti in paese. Rimasto affascinato da questa storia, Francioni nel 2018 non ci ha pensato due volte, rilevando il vecchio spaccio, e trasformandolo in osteria, dedicandone il nome proprio al vecchio Giulio. Il progetto, partito nel 2018, ha dapprima incontrato delle difficoltà, visto che il posto era da sistemare, con una posizione difficile, non visibile da chi passa in auto. A partire dal luglio del 2019 è finalmente diventato operativo. Dopo quattro mesi, purtroppo è arrivato il Covid, ma Francioni, con il suo staff non si è lasciato scoraggiare. Come ci ha detto lui stesso: “Abbiamo considerato il periodo delle chiusure come forza in più, un'opportunità presa come spunto per migliorare ancora di più il locale. Abbiamo perciò dato il via ad una ristrutturazione per le stanze e le cantine. Non abbiamo poi perso i contatti con la clientela, grazie ai servizi di asporto e delivery, che ci ha consentito di scoprire aspetti inediti di una tipologia di clienti”.

Il menu e i piatti più apprezzati dai clienti dell'osteria Da Giulio

Chi entra per la prima volta nell'osteria Da Giulio a San Marino potrà chiedere il tipico menu degustazione, per conoscere i piatti culto del locale. Si parte con gli antipasti che possono essere scelti dal menu o direttamente dal banco gastronomica all'ingresso. Poi ci si siede per godere:

  • Due primi a scelta tra tutte le proposte presenti in carta;

  • La tagliata mista con contorni a scelta;

  • Dolci fatti in casa.

Consigliamo vivamente di non farsi sfuggire il coniglio in porchetta, preparato con finocchio selvatico, salciccia e pancetta. Molto apprezzati poi sono i cappelletti in brodo, così come le mezzelune al tartufo, e la grigliata mista alla brace, non cotta al carbone né piastra ma al caminetto, si badi.

Cura per le materie prime: km 0 e produttori locali

Gli ingredienti per la preparazione dei piatti sono garantiti come di prima scelta e curati alla perfezione nella qualità. Il pane, la pasta, i sughi, i dolci: tutto viene rigorosamente preparato nelle cucine dell'osteria. Ciò è dovuto anche ad una gestione familiare: cinque persone, ognuna con particolar mansioni (chi si occupa solo del pane e della pasta, chi solo degli arrosti, solo sughi, solo dolci, etc.), ma i ruoli sono intercambiabili. Perciò tutti devono saper fare bene tutto. Le carni che vengono servite provengono dall'azienda Aia Vecchia di Monte Cerignone (Monte Eremo), allevate con selezioni accurate e non presenti nella grande distribuzione. Si tratta di carni marchigiane e romagnole dop. Imperdibile anche la carne Shiroi, che prende il nome dall'allevamento dei capi alla maniera giapponese. I capi ,in pratica, vengono fatti crescere come le carni del manzo Kobe, con prezzi più bassi, ma allevati con le stesse attenzioni e priorità.

Carta dei vini, infine, molto buona. I vini sono forniti dall'azienda “I poderi dell'angelo” e sono venduti solo in bottiglia. Scelta di vini rossi che, come abbiamo già detto, rappresentano un eccellente sunto delle etichette italiane che meglio si sposano con la cucina dello chef. In cantina - e di conseguenza in carta - ruotano circa 70 etichette.

Perché far visita all'Osteria Da Giulio

Immaginatevi un'osteria in cui mangiare piatti eccellenti, serviti da personale preparato, accogliente e sorridente. Immaginatevi ricette preparate in modo leggero ma allo stesso tempo appetitose. Immaginatevi un panorama mozzafiato, tavoli ben distanziati e carta dei vini degna di un ristorante gourmet. Ecco, questo è ciò che abbiamo trovato qui Da Giulio.

Informazioni utili

L'osteria Da Giulio si trova a Ventoso, Repubblica di San Marino, in Via Decima Gualdaria 124. Dalle 12 alle 14 è aperta a pranzo tutti i giorni tranne il lunedì. Dalle 19 alle 22 per la cena. Venerdì, sabato e domenica è vivamente consigliata la prenotazione. Il costo in media per un pranzo o una cena si aggira sui 25- 30 euro a persona, vini esclusi.


Recensione a cura di: Jenny Giordano


Opinioni Osteria Da Giulio (1)

  1. Jack_Bracci

    Una delle migliori osterie nel raggio di 100 km

    5 / 5

    Secondo me questa osteria é imbattibile, sia per i primi che per i secondi. Imbattibile a livello San Marino sicuro. In Romagna top 3 anche. Una delle migliori osterie nel raggio di 100 km.

Scrivi la tua opinione per Osteria Da Giulio

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator