Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Pizzeria Concettina ai Tre Santi di Napoli

(5.00)
  • Pizzerie
  • Specialità: n.d.
Ristorante verificato

Recensione Pizzeria Concettina ai Tre Santi di Napoli a cura del nostro giornalista

La pizzeria Concettina ai Tre Santi, nel cuore di Napoli, è una vera istituzione per la pizza. Il rione Sanità a Napoli è forse uno dei più caratteristici della città, perché spesso legato al vero cuore del capoluogo campano, con tutte le sue contraddizioni (popolare, molto vivo, spesso fuori dagli schemi). Proprio qui si trova un locale che è diventato una vera e propria istituzione per la pizza: la pizzeria di Concettina ai Tre Santi. In via Arena alla Sanità 7 bis, dal 1951, negli anni è diventato una certezza per chi vuole mangiare una pizza fatta bene e a regola d'arte. Oggi sottoposta a restyling e rinnovata, non ha perso il suo legame con la tradizione. Vediamo nel dettaglio tutto su questo locale.

Ambiente e atmosfera di Concettina ai Tre Santi

La pizzeria, che attualmente è gestita da Ciro Oliva (nome che campeggia anche sull'insegna), è attiva da settant'anni senza mai aver passato il testimone ad alcuno fuori dalla famiglia Oliva. Negli anni però si è rinnovata, sia negli arredi che nella presentazione delle pizze, oltre che nei fritti. Senza dimenticare la tradizione, dunque, gli interni sono stati tutti rivisti e ricostruiti, con il risultato di una struttura in mattoni chiari e scuri a vista, intervallati da intonaco bianco. Pavimento in cotto, quadri, illuminazione con faretti e dispensa in bella mostra, contribuiscono a rendere più moderno il locale. Interessanti le piantine di basilico al centro di ogni tavolo, così come le maschere di Pulcinella colorate e in ceramica ai muri e una bella scena presepiale su una mensola barocca. L'attesa fuori è piuttosto lunga, e il servizio può sembrare frettoloso (in realtà lo si fa per velocizzare le consegne a fronte di molti clienti) ma una volta seduti ne sarà valsa la pena.

La storia di Concettina ai Tre Santi: dal 1951 le generazioni degli Oliva

Tutto nasce nel 1951, quando la signora Concettina Flessigno Oliva (bisnonna di Ciro), fuori dal suo basso alla Sanità si dilettava nel preparare tante pizze fritte e venderle alla gente del Rione. Una scena che ricorda quella famosa del film “L'Oro di Napoli”, con Sophia Loren nei panni della pizzaiola. Da qui si spiega anche il nome della futura pizzeria: il basso di Concettina si trovava infatti di fronte ad un'edicola votiva dedicata a tre santi: San Vincenzo Ferrari (patrono del Rione Sanità), Sant'Alfonso Maria de' Liguori, e Sant'Anna. Da lì è stata storia, per quattro generazioni, fino ad arrivare proprio ad Antonio e Ciro Oliva, il nipote di Concettina con suo figlio, che sono considerati una coppia professionale imbattibile. Il padre Antonio resta il custode della preparazione dell'impasto della pizza, ma Ciro è molto abile nella relazione con il pubblico e al banco dà il meglio di sé.

Il menu di Concettina ai Tre Santi: tre spicchi Gambero Rosso e tra le 50 Top Pizza

Sia che tu voglia assaggiare i fritti per cui questo locale è tanto famoso (Montanarina e pizza fritta su tutti), sia che tu desideri dedicarti interamente alla pizza, qui sei nel posto giusto. Non a caso Concettina ai Tre Santi si è meritato la citazione nella prestigiosa Guida Michelin, i tre spicchi – pizza napoletana dalla Guida Gambero Rosso Pizzerie 2019, e ha vinto il Premio Speciale per la migliore Carta dei vini. Non solo: la pizza di Oliva – Concettina si trova anche nel rating dei 50 Top Pizza, con questa motivazione: “Le pizze “Margherita”, “Filetto” e “Bianca con rucola” sono invitanti alla vista e presentano dimensioni sopra la media. Il topping della “Margherita”, presenta un dolcissimo passato di pomodoro che si sposa bene con il fior di latte, sapido e non troppo umido. La cottura e la lievitazione sono perfette. L’impasto, morbido, è piacevole al palato e sembra quasi sciogliersi in bocca,per un esperienza di gusto che resta impressa”. Negli ultimi anni la carta del menu si è molto rinnovata, con una decina di nuove creazioni in continuo restyling. In ogni caso, tutti gli ingredienti sono a coltivazione biologica, con prodotti selezionati tra i Presìdi Slow Food e l'Alleanza del gusto (tra questi il pomodoro, l'olio Evo, le verdure sempre fresche, i latticini e i salumi).

Altre informazioni utili

Concettina ai Tre Santi si trova a Napoli, in Via Arena alla Sanità 7 Bis, ed è aperto tutti i giorni dalle 14.00 alle 24.00. Chiuso la domenica. La spesa a persona va dai 15 ai 40 euro, vini o bevande escluse. Gradita la prenotazione ma non è garanzia di accomodamento immediato.


Recensione a cura di: Jenny Giordano


Opinioni Pizzeria Concettina ai Tre Santi (2)

  1. Jack_Bracci

    Una vera istituzione per la pizza a Napoli

    5 / 5

    Ai soliti nomi blasonati io preferisco da Concettina ai 3 Santi. E se si chiede ai napoletani, scoprirete che sono parecchio d'accordo.

  2. Jennygio

    Pizza come quella di una volta

    5 / 5

    Abbiamo dovuto aspettare un po' prima di accomodarci, ma l'attesa vale tutta. La pizza è ottima, ben lievitata, semplice come quella di una volta. Ci sono poi molte possibilità di scelta. Buono il servizio.

Scrivi la tua opinione per Pizzeria Concettina ai Tre Santi

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator