Accedi o registrati

Ristorante Pizzeria Mezzometro di Senigallia

Lungomare Da Vinci, 33 - 60019 Senigallia (AN)

  Chiama 07160578

Pizzerie, specialità pizza senza glutine, pizza al kamut, pizza vegana / (prezzo indicativo) / 53016 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 21 Opinioni Ristorante Pizzeria Mezzometro

  • Foto Ristorante Pizzeria Mezzometro Senigallia

Recensione Ristorante Pizzeria Mezzometro di Senigallia a cura del nostro giornalista


Mezzometro Pizza Gourmet a Senigallia
Spiaggia di velluto, rotonda sul mare, Uliassi, Cedroni e Mezzometro. Ecco le cinque ragioni per le quali vale la pena visitare Senigallia. La cittadina balneare che fa da cornice ad una ristorazione di altissimo livello, negli ultimi anni si fatta madre della pizza pi apprezzata nel centro Italia; Mezzometro Senigallia, appunto. Siamo sul lunghissimo lungomare Da Vinci a met strada - guarda un po' le coincidenze - tra i due bi-stellati senigalliesi. Dopo la grande insegna a destra vi un comodo parcheggio. C' la ferrovia, il mare e nel mezzo il nuovo locale di Alessandro Coppari, titolare, maestro pizzaiolo e tecnico della panificazione di questa pizzeria con cucina che merita decisamente una visita se si vuole gustare una delle migliori pizze d'Italia. Una pizza con i super poteri, come l'ha definita Massimo Bernardi in un suo simpatico articolo di 4 anni fa pubblicato su Dissapore. "La migliore del mondo lontano da Napoli". Farina 00, acqua, lievito madre, sale marino. Proposta anche a metro, con cornicione alto, centro sottile e morbido per consentire la piegatura a libretto.

Alessandro Coppari, gare nazionali a parte, sempre l al suo posto, a contatto con le farine pi pregiate di grano tenero, di kamut, di Canapa e senza glutine. Esclusivamente prodotti naturali di alta qualit. L'instancabile anfitrione che ha trasformato una pizzeria qualsiasi di Senigallia nella pizzeria pi apprezzata del centro Italia ci dice con semplicit "Fare un'ottima pizza un lavoro davvero complesso. Creare l'impasto perfetto significa avere il controllo di variabili che paradossalmente sono incontrollabili. Il lievito madre per primo, la forza e l'umidit delle farine, la temperatura del forno, la lievitazione, la maturazione. Io, poi, mi sono complicato la vita [sorride] quando ho voluto creare un men specifico per celiaci e intolleranti alle farine raffinate che avevano ormai rinunciato ad andare in pizzeria con la propria famiglia o combriccola di amici per degustare una buona pizza fumante".

Alessandro Coppari, per gli amici Ale, un vero e proprio perfezionista della pizza, tanto che qualcuno lo ha soprannominato "deus ex machina" della pizza gourmet e soprattutto risolutore dell'intricata questione "pizza alta o pizza bassa? croccante o morbida?allanapoletana o non alla napoletana? Non una ma diverse tipologie di pizze, sfornate tutte con la medesima cura per i dettagli: oltre alla pizza “al metro”, famoso must della casa, vengono proposti diversi impasti, dal kamut (qui buono come non mai), a quello senza glutine. La particolarit delle pizze da Alessandro Coppari il cornicione molto spesso e croccante e un centro sottile, morbido, ma compatto, tanto da riuscire a mantenere il condimento senza piegarsi. Una signora pizza con una notevole materia prima che viene servita su un tagliere da mezzo metro (con due gusti) e da un metro (con quattro gusti). Ovviamente tutte le pizze indicate nel menu possono essere preparate con tutti gli impasti e in tutti i formati proposti.

Ambiente e atmosfera: c'era una volta Michele Da Ale
Un recente restyling ad opera di un amico architetto ha allineato gusto e vista, ponendoli sullo stesso livello. Appena si entra nel locale si avverte il fascino dei toni camoscio delle pareti in contrasto con il color bistro del soffitto, arricchito da onde morbide create con listelli di legno. L’atmosfera piacevole, fresca, frizzante, salina. Siamo a 50 metri dal mare, bandiera blu gi dal 1997. L’accoglienza cordiale e al tempo stesso professionale. Il locale si presta pi a tavolate con gli amici che a cene romantiche, il pegno da pagare quando si diventa famosi con un prodotto come la pizza. C’ da far la coda all’ingresso e non solo durante il week end. Il locale fa, ad occhio, decisamente pi di duecento coperti. Ritmi serrati con attese limitate. Senza prenotazione si deve attendere, certo, ma la velocit del servizio permette un ricambio abbastanza veloce. Il nostro cliente gourmand avvisato: o sceglie un giorno infrasettimanale o si adatta ad un contesto pi goliardico.

Che pizza scegliere
Se la vostra prima volta al Mezzometro, consigliamo senza dubbio la margherita. Alla seconda visita possibile lasciarsi andare ad abbinamenti davvero golosi. Tra le nostre preferite abbiamo la Balsamica, con fior di latte, gorgonzola, radicchio, grana e aceto balsamico appunto, oppure la parmigiana, fatta con pezzettoni di melanzane fritte e salsiccia. Notevole il sapore. Dimenticatevi la bottiglia di acqua sul comodino e digestioni interminabili.



Video Ristorante Pizzeria Mezzometro




Prenota un tavolo Ristorante Pizzeria Mezzometro


Prenotazione presso Ristorante Pizzeria Mezzometro. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante Pizzeria Mezzometro

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?