Accedi o registrati

Farina di Pesaro

Via Leonardo Da Vinci, 33 - 61121 Pesaro (PU)

  Chiama 0721580451

  Cucina:  
  Cortesia:  
  Ambiente:  

Pizzerie, specialità Pizza al farro, pizza al lievito madre / (prezzo indicativo) / 24988 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 6 Opinioni Farina

  • Pizzeria Farina pizza senza glutine

Recensione Farina di Pesaro a cura del nostro giornalista


FARINA – PIZZERIA CN CUCINA A PESARO

a cura di Alessia Pellegrini – foto Giovanni Mastropasqua

C’è una filosofia etica nel progetto “Farina” di Pesaro, una visione del mondo buono, giusto e lecito che parte dal destino del nome e si concretizza nel prodotto finito. Farina, del resto, è un ingrediente semplice dal valore simbolico, emotivo e profondo, fortemente connesso con il senso del vivere: la semina, l’impegno e l’attesa, ma soprattutto l’incontro, perché quando la farina si mescola con altri ingredienti diventa cibo di tutti. Mangiare diventa allora metafora di una presenza attenta e consapevole, una cura di sé e non una vuota abitudine ripetuta in modo consecutivo che non dà felicità. Nel “laboratorio gastronomico” Farina si utilizza lievito madre e cereali italiani, pomodori da agricoltura biologica, il fiordilatte e la mozzarella di bufala vengono da realtà locali, così come il 70% della materia prima. La pizza è buona, leggera e digeribile. In cucina i piatti vengono preparati con altrettanta cura, materia prima sana e genuina, pane prodotto con farina biologica del Mulino Ronci, pasta fresca e dolci fatta in casa, uova biologiche, carni da allevamenti che rispettano abitudini e cicli vitali degli animali, verdura ed ortaggi di stagione, formaggi, salumi, birre e vini rigorosamente dalle colline intorno a Pesaro.

Come nasce “Farina - Pizzeria con cucina” di Pesaro – l'essenziale da sapere

Paolo Severi, titolare del locale, ha avuto un’idea semplice e come tutte le idee semplici le conseguenze sono rivoluzionarie. In un settore quale quello della ristorazione, che sempre più spettacolarizza e trasforma la tavola in un palco nel quale il cibo monologa con se stesso, qui mangiare torna ad essere un atto sociale nel rispetto dell’uomo che lo cura e di quello che lo prepara per servirlo ad altri, senza troppe sovrastrutture e con un servizio sobrio e attento. Ciò significa mettere l’accento sull’attenzione all’ingrediente valorizzandone le naturali caratteristiche e proprietà, significa fare ricerca sulla materia prima per offrire alla clientela un modello di cucina di qualità. Farina non è un abusato “Km 0” o ristorante “bio”, ma privilegio al territorio, attenzione ai presidi Slow Food, selezione di materia prima da agricoltura biologica ed una visione “local” ma con un pensiero “global”. Ripensare gli ingredienti primari significa non lasciare nulla al caso, significa mettere in equilibrio perfetto semplicità e cucina d’autore. Una rapida occhiata al menù e subito ci si accorge di essere di fronte ad un’offerta ben pensata, ampia ma non eccessiva, che non rischia mai di mandare in confusione l'ospite. Per la pizza si ha la possibilità di scegliere il proprio impasto preferito, tradizionale (che poi così “tradizionale” non è) o 100% farro; per la farcitura la mozzarella fiordilatte o la mozzarella di latte di bufala. Ci sono le pizze classiche e “del paese di Farina” e ci sono quelle che vengono servite a 6 spicchi con abbinamenti inediti ed originali, ma non chiamatele “gourmet”, perché da Farina, la pizza ha una realtà solida che fugge alle mode verbali. Dal menù della cucina primi piatti di paste fresche della tradizione, come i passatelli e gli strozzapreti; i secondi di carne, i secondi di pesce con il pescato fresco dell’Adriatico, i secondi né di carne e né di pesce per chi ha voglia d’altro. Una buona selezione di estratti e di bibite bio, birra alla spina e birre artigianali non pastorizzate, rigorosamente pesaresi e vini da aziende della provincia. Niente è lasciato al caso, lo abbiamo detto, anche quando si tratta di un caffè.

L'ambiente e l'atmosfera della Pizzeria Farina di Pesaro

Pensare in modo autentico significa sottrarre anche quando si parla di stile. Farina è uno spazio vero, più da coperto che da copertina, utile e funzionale, non manca di nulla e nulla avanza, c’è quello di cui si ha bisogno per sentirsi ben accolti. Bianco e azzurro, l’azzurro del cielo e dell’acqua o l’azzurro del quinto chakra, quello che, tu pensa, ha a che fare con la sincerità, la comunicazione trasparente e pulita.

Cosa consigliamo di mangiare presso Farina pizzeria con cucina: la nostra degustazione

La nostra degustazione si apre con la pizza, dal menù “Le classiche” scegliamo la 4 stagioni con pomodoro bio, fiordilatte, funghi freschi, olive taggiasche, carciofi romani col gambo e prosciutto cotto di alta qualità. Dal menu “La pizza che cambia” ci facciamo tentare dalla Margherita D.O.P. con pomodoro bio, mozzarella di latte di bufala delle Marche, basilico fresco, olio EVO d’eccellenza, origano selvatico con l’aggiunta di prosciutto crudo stagionato di Mercatello o dell'Az. Agr. Zavoli di Saludecio. Dalla cucina ci viene proposto un primo di strozzapreti fatti in casa al ragù bianco a cui segue petto di pollo bio con crema di sedano rapa e misticanza. Dalla carta dei dolci, zuppa inglese con amarene di Cantiano.

Perché Farina di Pesaro vale una deviazione

Farina punta all’eccellenza senza cerimonie di autocompiacimento. Sai quello che mangi, sai chi e dove, e se ti piace lo puoi comprare perché tutto ciò che viene utilizzato è ben esposto negli scaffali a parete della sala e lo puoi portare a casa. Una cucina senza fraintendimenti, buona, sostenibile e da sostenere.

 



Video Farina




Prenota un tavolo Farina - Sconto 20%

Convenzione valida tutti i giorni SOLO a pranzo, bevande escluse


Prenotazione presso Farina. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa


Novità importante: gli sconti vengono rilasciati contestualmente alla prenotazione

PRENOTA ORA E RICEVI GRATIS LO SCONTO

Ti ricordiamo che le convenzioni:
- valgono per tutti i colleghi/amici presenti al tuo tavolo ma non possono essere utilizzate per più di 6 persone
- non possono essere utilizzate per cena di Natale, cenone di Capodanno, pranzo di Pasqua e sui menù a prezzo fisso
Gli sconti ti consentiranno di pranzare o cenare con un risparmio che potrà arrivare fino al 50% sul totale, bevande escluse. Questi sconti sono offerti da Oraviaggiando attraverso l'invio di un codice segreto di 12 cifre che riceverai sul tuo telefonino. Ti preghiamo di mostrare lo sconto/convenzione prima di aver ottenuto la ricevuta/fattura, questo al fine di non procurare scompensi amministrativi all'esercente convenzionato.


Scrivi la tua opinione per Farina

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?