Accedi o registrati

Ristorante Al Pescatore di Ostuni

Via Petrolla, 85 - 72017 Ostuni (BR)

  Chiama 3388968349

Ristoranti pesce, specialità pesce fresco pescato, cucina tradizionale, crudit / (prezzo indicativo) / 19259 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 1 Opinione Ristorante Al Pescatore

  • Foto Ristorante Al Pescatore Ostuni

Recensione Ristorante Al Pescatore di Ostuni


Abbiamo fatto visita al Ristorante Al Pescatore a Marina di Ostuni, a pochi minuti dalla bellissima omonima cittadina e dal suo centro storico fatto di mura bianche e locali suggestivi. Seduti in veranda, siamo circondati da una campagna ricca e generosa, ma davanti ai nostri occhi si apre un panorama straordinario che allarga il cuore e scalda l’anima: questo mare dalle tonalit di blu molto intense, che abbaglia ed ipnotizza allo stesso tempo, lasciandoci senza fiato. In questo scorcio di paradiso ancora incontaminato, il Ristorante Al Pescatore si propone con una cucina di pesce che si fa apprezzare soprattutto per la freschezza delle materie prime. Gino e Patrizia, infatti, hanno creato quello che sembra essere un connubio perfetto: il primo pescatore, la seconda una cuoca provetta che riesce a deliziare i palati grazie alla propria capacit ed al pescato che il marito riporta tutti i giorni al locale, direttamente dal proprio peschereccio. La linea quindi ovviamente quella dettata dallo stesso mare e dalla sua generosit, con pochi piatti fissi nel menu e molta, moltissima scelta soprattutto fra i crudi, che Patrizia sfiletta e prepara con notevole abilit, grazie all’esperienza accumulata nel corso degli anni prima “facendosi le ossa” fra corsi e nozioni, ed in seguito arricchendola con il lavoro sul campo, gestendo in prima persona la cucina di altri locali del territorio. “Il bello di lavorare con questa qualit” - ci racconta lei stessa “ che non serve un procedimento particolare per far risaltare i sapori, se il pesce fresco il gusto gi di per s straordinario”.

Decidiamo senza alcuna difficolt quindi di affidarci al suo consiglio per apprezzare le prelibatezze che lo stesso Gino ci porta in tavola, intrattenendoci con curiosi aneddoti del tipo “questo mi ha fatto sudare pi del solito”, riferendosi ad uno splendido esemplare di cernia che la nostra Ospite comincia a preparare per noi. Come dicevamo, la vera ricchezza del ristorante Al Pescatore sta soprattutto nel pescato del giorno: se fra gli antipasti spiccano i crudi, con scampi, noci, ostriche, cozze e una tagliatella di seppia fresca, oltre ad alcuni piatti di pesce cotto, per il primo piatto scegliamo le orecchiette al nero di seppia con vongole veraci e fiori di zucca, seguite da un assaggio di paccheri al gambero rosso di Gallipoli, assolutamente straordinario per il sapore che lascia in bocca. Arriva quindi il momento della cernia, che Patrizia ha preparato al forno appositamente per darci la possibilit di apprezzare in pieno il sapore e la tenerezza delle carni. Per concludere, i dolci della casa preparati a mano, fra i quali l’immancabile Cupeta, una sorta di croccante di mandorle di origine araba ma che in Salento ha trovato – da pi di un secolo – felice diffusione.

Se il vostro desiderio mangiare del pesce fresco a Marina di Ostuni, accomodatevi, siete nel posto giusto.

Il Ristorante Al Pescatore conta circa 90 coperti ed aperto dal luned a venerd solo a cena, il sabato e domenica anche a pranzo.

Tags: ristorante Ostuni, ristorante pesce Ostuni, ristorante economico Ostuni, spendere poco vicino Ostuni.



Prenota un tavolo Ristorante Al Pescatore


Prenotazione presso Ristorante Al Pescatore. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante Al Pescatore

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?