Accedi o registrati

Ristorante Porta Nova di Ostuni

Via G. Petrarolo, 38 - 72017 Ostuni (BR)

  Chiama 0831338983

  Cucina:  
  Cortesia:  
  Ambiente:  

Ristoranti pesce, specialità pesce, crudità di mare, pasta fatta in casa / (prezzo indicativo) / 33604 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 16 Opinioni Ristorante Porta Nova

  • Foto Ristorante Porta Nova Ostuni

Recensione Ristorante Porta Nova di Ostuni a cura del nostro giornalista


La straordinaria bellezza di questa zona della Puglia sta soprattutto nella forza, nella passione e nella dedizione che gli abitanti ripongono nel proprio lavoro. Per questo motivo, scendere nella bellissima Ostuni per andare a trovare Tonino Ciaccia e la sua famiglia nel loro magnifico ristorante di pesce Porta Nova, è un piacere che si lega non solo ai sapori ed ai profumi impareggiabili che si possono gustare ma anche e soprattutto all’impegno profuso dal patron chef che, in oltre vent’anni di attività, ha saputo creare quella che è un’autentica istituzione nel panorama enogastronomico del territorio. Porta Nova di Ostuni si sposa in modo incantevole con l'atmosfera ineffabile della Città Bianca: uno dei più suggestivi ristoranti a Ostuni, una terrazza dal panorama mozzafiato incastonata nel torrione aragonese risalente al XV secolo, che anticamente rappresentava l’ingresso al primo nucleo abitativo della zona. È però l’intero ristorante ad essere degno di una menzione particolare, dagli arredi al tovagliato, dalla mise en place all’accuratezza della carta dei vini; e se Tonino è la mente ed il braccio del ristorante Porta Nova, il cuore e l’anima sono invece rappresentati dalla moglie Vittoriana, padrona di casa gentilissima e disponibile, che ci racconta con dovizia di particolari come sia lei stessa a curare l’arredamento del locale, creando un ambiente unico ed affascinante, che fin dal nostro arrivo ci colpisce per l’eleganza degli arredi. Alle figure di Tonino e Vittoriana si affiancano anche quelle dei figli Mirko ed Erika i quali, dopo diverse esperienze a fianco di alcuni fra i più importanti nomi del mondo della ristorazione italiana, portano oggi il proprio valido contributo al Porta Nova, il primo come Sommelier di Sala e la seconda come ottimo supporto di cucina al padre, che è invece il Master Chef del locale che provvede in prima persona alla selezione delle materie prime. Porta Nova basa infatti la propria offerta esclusivamente su ingredienti biologici di primissima scelta; la vocazione è ovviamente quella di un ristorante di pesce e non potrebbe essere altrimenti vista la location, ma ciò che distingue il ristorante Porta Nova dagli altri è l’assoluta qualità del pescato, proveniente esclusivamente dalla riserva naturale di Torre Guaceto, vera e propria oasi incontaminata capace di regalare ancora delle autentiche perle di bontà marina e non solo: fra gli altri, non possiamo non menzionare i presidi Slow Food della comunità di pescatori e del pomodoro Fiaschetto, garanzia di sostenibilità e soprattutto di qualità sopraffina. Si evince quindi facilmente da questi particolari come nel ristorante Porta Nova l’attenzione sia rivolta soprattutto alla stagionalità ed alla territorialità delle materie prime, che provengono esclusivamente da piccoli produttori che faticosamente cercano di portare avanti la straordinaria vocazione enogastronomica del territorio di Ostuni, da sempre capace di regalare sapori e profumi pressoché impareggiabili. La nostra degustazione nell'elegante ristorante Porta Nova comincia con un antipasto di crudi di mare, fra i quali spiccano carpacci e tartare di pesce freschissimo. I primi piatti che seguono sono invece un inno alla fantasia di Tonino Ciaccia, al quale dobbiamo eterna riconoscenza per averci fatto gustare queste delizie: laganari (una varietà di spaghettoni alla chitarra tirati a mano) agli scampi,  trofie nere con cime di rape brindisine, colatura di alici, julienne di seppioline e molliche di pane fritte. Per il “piatto forte” la nostra scelta ricade su un calamaretto fresco, che da queste parti è chiamato spillo, saltato con una mousse di fagioli “sarconi tabacchino”; un connubio azzeccato grazie soprattutto alla freschezza del pesce ed al particolare sapore di questa varietà di legume proveniente esclusivamente da produttori certificati della vicina Basilicata.  La carta dei vini del ristorante Porta Nova di Ostuni è curata personalmente da Mirko: la stessa rispecchia i valori assoluti del locale viste le quasi cinquecento etichette, dai più grandi vini nazionali ed internazionali ai piccoli produttori locali, per accompagnare in maniera splendida un pranzo importante. A parte la cucina autorevole, con Tonino Ciaccia e famiglia abbiamo trascorso una deliziosa giornata. Questa gente ama la propria terra e lo manifesta in tutte le forme possibili. Vale venirci appositamente.  Il Ristorante Porta Nova di Ostuni dispone di 40 posti in terrazza e di una saletta interna per degustazioni o eventi, ed è aperto tutti i giorni a pranzo e cena.

Tags: ristorante Ostuni, ristoranti, ristorante pesce Ostuni, ristorante elegante ostuni, ristorante romantico Ostuni, crudo di pesce



Video Ristorante Porta Nova




Prenota un tavolo Ristorante Porta Nova


Prenotazione presso Ristorante Porta Nova. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante Porta Nova

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?