Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Farina 32 di Ostuni

(5.00)
  • Pizzerie
  • Specialità: n.d.

Recensione Farina 32 di Ostuni

La pizzeria Farina 32 di Ostuni nasce a seguito di un importante recupero di un antico forno chiamato "Farina" ad opera di Alessadro Bagnulo e Adriano Zaccaria, due appassionati imprenditori locali già impegnati in altre attività ristorative e ricettive in loco. La lodevole iniziativa iniziata nel 2016, dopo pochi anni, ha avuto il suo naturale completamento attraverso l'acquisizione di un locale di fronte al forno, nel quale i nostri due anfitrioni sognavano di far nascere una pizzeria gourmet. Fu così che nel 2019 nasce Farina 32, un laboratorio di idee che sin da subito ha messo in risalto la bellezza dell'arte bianca con la produzione di pizze di qualità. La sapiente riqualificazione del locale, un tempo adibito ad american bar, oggi ospita una "pizzeria bistrot" capace di racchiudere - in un'atmosfera elegante e allo stesso tempo conviviale - tutto il bello e il buono della Città Bianca, con interessanti contaminazioni di stampo mediterraneo. Se verrete a far visita a questo locale, oggi troverete una pizza d'ispirazione napoletana ma dal forte animo pugliese.

Ambiente e atmosfera della Pizzeria Farina di Ostuni

Dalle bellissime mattonelle in ceramica, agli elementi d'arredo che richiamano presente e passato di questa bellissima terra, tutto qui è stato pensato in funzione del benessere del cliente. Tre gli ambienti che permettono di godere della cucina e delle pizze qui a Farina 32: la prima sala stretta e lunga porta l'ospite a godere della cucina e del reparto pizzeria - entrambi a vista - e che vanta volte a crociera sapientemente illuminate da un impianto luci color rame;  la seconda sala porta il cliente in un mondo onirico in cui il blu notte predomina la scena. Le bellissime mattonelle in ceramica circondano un tavolo rotondo che si lascia avvolgere dall'oscurità del blu, per poi essere sapientemente illuminato dall'alto con lampade a sospensione che arrivano dritte al centro tavola; infine la parte esterna che offre all'ospite la sensazione di cenare in un vicolo del centro storico.

Cosa si mangia da Farina 32: la nostra degustazione

La nostra degustazione è iniziata con l'assaggio di alcuni antipasti tipici del Sud Italia come la Parmigiana di melanzane, la Bomba di fiordilatte da 500gr del caseificio "BiancaOstuni" e un assaggio di Capocollo di Martina Franca DOP “Raimondello” con Burrata “BiancaOstuni”. A seguire abbiamo ordinato inevitabilmente la pizza. La prima ordinata e degustata è stata la margherita (la prima pizza deve essere obbligatoriamente una margherita!); una volta apprezzato l'impasto e la qualità degli ingredienti, ci siamo tolti lo sfizio di provare la pizza "Cornicione ripieno" proposta con Pomodoro San Marzano DOP, Fiordilatte, Prosciutto Crudo, Ricotta Fresca, Pecorino DOP, Pepe, Prosciutto cotto, Tarallo napoletano, Olio EVO.

Perché fare visita alla pizzeria Farina 32 di Ostuni

Perché fare visita alla pizzeria Farina 32 di Ostuni? Beh, prima di tutto perché qui troverete la migliore pizzeria di Ostuni. E di sicuro perché tutti gli ingredienti usati in cucina sono di primissima qualità e incredibilmente gustosi. Infine l'ambiente coinvolgente e i padroni di casa, Alessandro e Adriano, che saranno capaci di farvi stare bene per tutto il tempo.


Foto Direttore Editoriale Giovanni Mastropasqua Recensione a cura di:
Giovanni Mastropasqua

Direttore Editoriale

Marche


Opinioni Farina 32 (1)

  1. Germanico

    La migliore pizzeria di Ostuni

    5 / 5

    Sulla pizza o c'è cultura o si è costretti a mangiare il solito disco di pane, mozzarella e pomodoro anonimo che fanno dappertutto. Quando c'è cultura - come in questo caso - si può godere, invece, di un impasto lievitato come da manuale, maturazione in cella e cottura nel forno fatta con maestria. Le pizze sono buone sempre (almeno fin quando non devi digerirle), ma una pizza fatta bene è una rarità. Ciò che mi è piaciuto maggiormente di Farina 32 di Ostuni è il profumo della farina e la qualità degli ingredienti usati. Il consiglio è di evitare i giorni più affollati come il sabato per godere il tutto in piena tranquillità.

Scrivi la tua opinione per Farina 32

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator