Accedi o registrati

Ristorante La Fornarina di Rimini

Via Flaminia,113 - 47900 Rimini (RN)

  Chiama 0541385502

Ristoranti pesce, specialità pizza e pesce / (prezzo indicativo) / 51833 (visite ricevute)


  Scrivi la tua opinione

Leggi le 27 Opinioni Ristorante La Fornarina

  • Foto Ristorante La Fornarina Rimini

Recensione Ristorante La Fornarina di Rimini


Il ristorante La Fornarina, a Rimini, un luogo cos carico di storia, di persone e di tradizione che ogni tentativo di recensione risulterebbe povero di contenuti. La Fornarina , infatti, un ristorante che deve auto-raccontarsi senza spiegazioni e senza commenti... ci si deve semplicemente sedere, aprire il men e degustare. La Fornarina rappresenta un'importante porzione di cultura enogastronomica del territorio sapientemente custodito nelle mani di Giannino, Sauro e Nello Eusebi, che hanno preferito e preferiscono esprimersi attraverso la passione e la professionalit a dispetto del dilagante spirito imprenditoriale romagnolo. Non appena si solca l'ingresso del ristorante La Fornarina, sulla sinistra, troviamo Gianni (tra i fondatori di RIMINI PIZZA) che con il suo storico forno a legna, sforna instancabile, pizze di altissima qualit che non manca di fare assaggiare a spicchi, come aperitivo, a coloro che attendono la propria pizza da portare via. Superato l'ingresso ci si ritrova nel primo ambiente, molto curato in cui i tavoli sono disposti su due file ben separate. Sia la prima stanza che la seconda hanno in comune i grandi specchi che, disposti stretti l'uno affianco all'altro, seguono il perimetro dei muri offrendo la piacevole sensazione di spazi ariosi. Non appena ci si accomoda, ecco il ''libro sacro'' di questo ristorante: il men. L'iniziazione del nuovo cliente comincia da qui, dalla lettura di questa meravigliosa raccolta di elementi: foto, portate, accenni storici, citazioni e dediche, che immediatamente riportano alla dimensione vera delle persone che vivono e fanno vivere La Fornarina: una passione per il territorio che suggerisce un accenno, tra il serio e il faceto, alla Rimini preistorica, passando per Ariminum del 268 a.c., per la Rimini in et Augustea, fino ai Malatesta e alla Rimini di oggi. E proprio come un libro di storia, questo libro/men non manca di citare solennemente gli amici che hanno partecipato alla storia del ristorante La Fornarina, come Carmelo Calabrese. Tra una pagina di storia e una pagina di fotografie ecco le portate di antipasti, primi di pesce, pizze, grigliate di pesce e di carne che fanno venire l'acquolina ma anche un po' di imbarazzo per la scelta. I piatti, quando arrivano, parlano chiaro:
La Fornarina, tra storia e leggenda un ristorante pizzeria che punta tutto sulla qualit delle materie prime; ci risulta difficile fare una scelta di preferenza, tra un tagliolino allo scoglio ed una pizza Luveria, tra una zuppetta di pesce con bruschette all'aglio ed una tagliata di manzo.
Non c' da meravigliarsi se a pranzo i viaggiatori rappresentanti che vengono da fuori citt, si passano parola consigliandosi luoghi come questo...in cui non si sbaglia. La sera, il ristorante La Fornarina frequentato dai romagnoli di rimini e non, che - diciamo la verit - la sanno lunga su dove mangiar bene. Conviene prenotare nonostante il locale sia molto capiente.


tags: ristorante Rimini, ristorante pizzeria Rimini, ristorante pesce Rimini. La Fornarina



Video Ristorante La Fornarina




Prenota un tavolo Ristorante La Fornarina


Prenotazione presso Ristorante La Fornarina. I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Data prenotazione

Orario

Ospiti

Nome *

Cognome *

Verifica anti-spam: in quale anno siamo? *

Cellulare *

E-mail *

Messaggio per il ristoratore

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, nell'informativa resa



Scrivi la tua opinione per Ristorante La Fornarina

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Esegui l'accesso oppure registrati gratuitamente.


Non sei iscritto? Clicca qui   Hai dimenticato la password?