Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

L'Osteria - Cucina Casalinga di Firenze

(5.00)
  • Osterie
  • Specialità: n.d.
Ristorante non verificato

L'Osteria - Cucina Casalinga di Firenze: ecco cosa scrivono i nostri segnalatori

L'Osteria - Cucina Casalinga di Firenze è un posto intimo per veri buongustai oltre che una delle scoperte più interessanti che abbiamo fatto tra le cucine semplici e schiette della città. L'Osteri si trova nel cuore del capoluogo toscano – alle spalle di Piazza della Signoria, per intenderci - ed è un posto intimo che piacerà moltissimo agli apologeti della bistecca alla Fiorentina e della più tradizionale cucina toscana. Scopriamo allora qualcosa di più di questo locale, in termini di ambiente e atmosfera, menu ed altri dettagli.

Ambiente e atmosfera dell'Osteria-cucina casalinga a Firenze: ci si può rilassare davvero

Aperto nel marzo del 2019, l'Osteria-cucina casalinga in Via dei Neri 12R si propone come un luogo in cui assaporare la cucina casalinga, appunto, quella senza troppi orpelli e sofisticazioni, ma fedele alle tradizioni culinarie toscane, e soprattutto fiorentine. Non a caso il proprietario è un fiorentino doc, che conosce molto bene le esigenze di chi apprezza i piatti di carne e la cottura alla griglia. Il locale non è grande, solo una decina di coperti, ma proprio questo garantisce un migliore servizio ai clienti. In sala ci sono delle giovani ragazze, molto competenti (tra cui Sara, Vanessa e Giulia), che sanno dare tutte le spiegazioni sulle pietanze e provvedono ad un servizio davvero efficiente e professionale. Già dall'entrata ci si trova di fronte alla tipica osteria fiorentina, con insegna in legno scuro su cui campeggia la figura di una mucca (sic!), e gli interni in cui il legno rustico domina, dai tavoli alle sedie, fino alle mensole e teche alle pareti, su cui vengono messi i migliori vini serviti in sala. Caratteristici anche gli arredi, con i molti quadretti, i fiaschetti di vino su ogni tavolo, un orologio a cucù in legno scuro e la controsoffittatura in legno e rame.

Il menu dell'Osteria-cucina casalinga a Firenze: i piatti della vera tradizione sono qui

Il menu, come da tradizione, non fa mancare nulla agli amanti della cucina toscana: cinghiale, lampredotto, bistecca alla Fiorentina e così via. I prodotti vengono garantiti come di ottima qualità e scelti sempre freschi, o a km 0. Ma andiamo con ordine, e cerchiamo di fare una panoramica su tutto il menu offerto. Partiamo dagli antipasti. Sebbene l'offerta sia davvero ampia (panzanella croccante squisita, e vari taglieri di salumi e formaggi tipici da tenere d'occhio), molti qui apprezzano anche i crostini, soprattutto quelli con paté di fegatini toscani, che vengono definiti “strepitosi”. Passando ai primi ricordiamo che qui non si troverà mai il tipico menu per turisti, con le cacio e pepe e le carbonare che poco hanno da spartire con Firenze e la cucina toscana. Piuttosto si potrà assaggiare una confortante pappa al pomodoro, o dirigere la scelta verso un piatto di tagliatelle artigianali (fatte in casa) con ragù toscano. Ancora, se si preferisce un gusto intenso, verso i tagliolini con tartufo. Il sapore della cacciagione però va onorato con le pappardelle al ragu di cinghiale, super meritevole. Interessanti anche i pici all'Aglione.

I secondi piatti e la cosiddetta “ciccia” fiorentina

Arrivati ai secondi piatti ci si attiene a quella che è la filosofia di un locale come questo, una vera osteria: arrivare alla “ciccia”, cioè a quello che è corposo e veramente importante. E allora si spazia dalla classica grigliata mista con patate arrosto (il gusto della carne va segnalato come eccezionale, dal gusto unico e delizioso) al peposo alla Fornacina, dallo stracotto di carne di manzo (cotto nel Chianti) con polenta, alla Rosticciana alla griglia. La specialità dell'osteria di Via dei Neri, però, è la bistecca alla Fiorentina, per preparare la quale vengono utilizzate solo carni da allevamenti toscani. Volete farvi passare la voglia di ciccia? Non vi resta che ordinare il “gran pezzo” di manzo alla griglia. Fatto ciò, e il tutto contornato con vino più che discreto, anche nella variante del fiaschetto della casa, si può passare ai dolci artigianali. Noi consigliamo la mousse di ricotta con crumble di cantucci, deliziosa, o gli intramontabili cantucci immersi nel vin santo. Da assaggiare anche la crema al mascarpone (fatta a mano) con lingue di gatto e il Lattaiolo dell'Artusi. Ci si alza dal tavolo più che soddisfatti.

Altre informazioni utili

L'Osteria-cucina casalinga si trova a Firenze, in Via dei Neri, 12/R. Aperto tutti i giorni della settimana, a pranzo dalle 12.00 alle 15.00 e a cena dalle 18.30 alle 22.30. Il prezzo a persona va dai 20 ai 50 euro, vini esclusi.


Foto Giornalista Jenny Giordano Recensione a cura di:
Jenny Giordano

Giornalista

Campania


Opinioni L'Osteria - Cucina Casalinga (1)

  1. Germanico

    Ottima cucina, staff simpatico, piatti abbondanti e prezzo ok

    5 / 5

    Un'osteria in stile retò in cui si viene accolti con gioia: tutto lo staff è molto gentile e il proprietario molto simpatico e disponibile, che ci ha saputo ben consigliare. Abbiamo provato il tagliere dei salumi e i crostini misti davvero buoni. Le pappardelle al cinghiale sono da Oscar ed i pici all’aglione pazzeschi! Alla fine una grigliata mista gustosissima e abbondante dalla carne tenerissima. Consigliata prenotazione.

Scrivi la tua opinione per L'Osteria - Cucina Casalinga

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator