Cerca un ristorante

Effettua una ricerca su tutto il nostro database ristoranti.

Ristorante Mariscos di Riccione

(0)
  • 72 visualizzazioni
  • Migliori Ristoranti
  • Specialità: n.d.
Ristorante verificato

Recensione Ristorante Mariscos di Riccione a cura del nostro giornalista

Riccione è una delle località più note della Riviera per le sue spiagge, per il divertimento e per l'inconfondibile cucina romagnola. Molti turisti qui trascorrono l'estate o semplicemente un week end per rilassarsi in spiaggia o per fermarsi in uno dei tanti ristoranti di pesce sul mare. Proprio a proposito di pesce, una tappa vivamente consigliata per chi ama la cucina di mare è il ristorante Mariscos, in piazzale Salvador Allende 9 a Riccione. Scopriamo allora i dettagli sulla location, la storia e il menu di questo locale.

Ambiente e atmosfera del Mariscos: moderno ed elegante in stile nautico

L'ingresso del Mariscos mette subito in chiaro che si sta entrando in un ristorante di qualità: sedute comode in pelle bianca, tavoli in cristallo con runner in pizzo, champagne e carrello del pesce in bellavista e cordialità sin dai primi convenevoli, per ricordare che la Romagna è soprattutto accoglienza e gentilezza. Quello che subito ci colpisce è il bianco, che domina e mette in risalto gli eleganti elementi d'arredo.

La vista mozzafiato sulla spiaggia completa il "quadro" della sala che dà direttamente sulla sabbia. Qui i teli beige allascati sul soffitto richiamano piacevolmente le vele delle barche, aggiungendo quel tocco marinaresco che è giusto citare quando si è praticamente "attaccati al mare". Appena fuori, gli ombrelloni, le palme e le passerelle segnano le distanze tra il ristorante e la spiaggia. Distanze che in estate si accorciano, visto che è possibile mangiare sulla sabbia con il sottofondo di eventi musicali. In inverno (il ristorante è aperto tutto l'anno) si pranza e si cena nello spazio interno, magari davanti al caminetto.

"Non siamo un ristorante per giovanissimi o per grandi tavolate"

Mentre parliamo con lo chef, notiamo un moderno acquario con astici blu, astici canadesi e king crabs. In questo modo i nostri clienti sanno sempre cosa mangiano” ci dice, accogliendoci, lo chef Mariano Carannante. Nella recente ristrutturazione del ristorante Mariscos un posto centrale lo ha avuto il cambiamento del target della clientela. “Il nostro cliente tipo – ci racconta ancora Carannante – ha dai 25/30 anni in su. Non siamo un ristorante per giovanissimi o per grandi tavolate. Qui il cliente viene per essere coccolato, per rilassarsi e ascoltare le onde del mare in tranquillità. In ogni caso, questo è il luogo ideale per festeggiare le ricorrenze e gli eventi.

La storia del ristorante Mariscos: dal 2006 a Riccione

Ma come e quando nasce il ristorante Mariscos? Per scoprirlo dobbiamo andare indietro di sedici anni, nel 2006, quando Mauro Michelangeli decide di aprire questo nuovo locale a Riccione, sulla spiaggia. L'intuizione dei Michelangeli per lo sviluppo della ristorazione è nota, visto che si tratta di una famiglia di ristoratori che tramanda di generazione in generazione l'amore per la cucina da più di cinquant'anni.Siamo nati in questo mondo di sapori e di aromi inebrianti, tra la pasta fresca e i piatti romagnoli che si preparavano in casa – dice Michelangeli – e da lì è venuta fuori la mia passione. Pensi che io sono in questo settore da quando avevo 12 anni! Una vita intera”. E sono diversi, in effetti, i ristoranti di pesce, i bistrò e le hamburgerie aperti dai Michelangeli in Riviera Romagnola. Il Mariscos però ha sempre voluto distinguersi, per quel tocco in più. Fino al 2018 non avvengono grossi cambiamenti, poi in questi ultimi quattro anni lo staff ha capito di doversi reinventare, soprattutto con l'arrivo del Covid. “Nel periodo cruciale della pandemia non ci siamo mai fermati – ci racconta ancora Mariano Carannante – ma anzi ne abbiamo approfittato per ristrutturare tutto. E nonostante quel momento difficile, ormai passato, il locale oggi sembra andare ancora meglio”. Questo anche grazie ai piatti preparati dallo chef. Originario di Napoli, nel suo curriculum non mancano esperienze sia in Italia che all'estero (tra Germania e Stati Uniti) fino a fermarsi definitivamente  qui a Riccione.

Il menu del ristorante Mariscos di Riccione: pesce sempre fresco e prodotti di elevata qualità

Il Ristorante Mariscos vanta 70-80 coperti, che in estate arrivano anche a 100. Il menu prevede una cucina quasi esclusivamente di pesce, ma se si desidera mangiare altro si può scegliere tra qualche tagliata di manzo ed altri piatti di terra, compresi i primi. Previsto anche un menu per celiaci, che possono mangiare in tutto relax, senza preoccuparsi di eventuali contaminazioni. Il pesce delle pietanze è sempre fresco, e la maggior parte dei prodotti ittici provengono dalla Sicilia (pensiamo ai gamberi rossi di Mazara del Vallo) e dalla Puglia. Grandissima scelta poi per quanto riguarda i carpacci, i crudi, le tartare, tre tipologie di ostriche, salmone selvaggio, ecc.

La nostra cena

Ma veniamo alla nostra cena. Simona ci accompagna in sala con gentilezza e professionalità. Non essendoci menu fissi né menù degustazione, è lei che, insieme allo chef Mariano, consiglia cosa mangiare e cosa bere. Le facciamo capire che vorremmo ordinare i piatti più rappresentativi del Mariscos. E così si inizia con i gamberi rossi di Mazara del Vallo crudi e una piccola zuppa di pesce e lenticchie. “Al Mariscos vengono apposta per il pesce crudo – conferma Carannante – e le recensioni positive ci rendono orgogliosi. Il nostro staff di 18 persone lavora tutti i giorni con grande passione”. Due i primi scelti: i Tagliolini allo scoglio (la pasta fresca è artigianale e quella secca proviene dal pastificio Gentile di Gragnano) e la Carbonara di mare senza uova. Entrambi i primi preparati magistralmente. Per i secondi abbiamo optato per il Polpo in crema di zucca, molto delicato, la Tartare di ricciola all’arancia con uvetta cilena e un ottimo Rombo al forno, servito con patate, capperi, olive taggiasche e pomodori datterini. Consigliamo di non perdere il Pesce alla griglia, che è rigorosamente cotto sui carboni: assolutamente da provare, ad esempio, l’ombrina con scarola ripassata. La maggiorparte dei dolci provengono dalla pasticceria Tommasini. Qualche parola, infine, per la carta dei vini, che può contare su circa 80 etichette, tra case italiane e francesi. Rappresentate quasi tutte le regioni italiane, comprese le bollicine, tra Prosecco, Franciacorta e otto etichette di champagne e chablis.

Altre informazioni utili

Il ristorante Mariscos si trova a Riccione in Piazzale S. Allende 9. Aperto tutti i giorni sia a pranzo che a cena, ha un range di prezzo che va dai 40 ai 70-80 euro a persona, vini e bevande esclusi.


Foto Giornalista Jenny Giordano Recensione a cura di:
Jenny Giordano

Giornalista

Campania


Scrivi la tua opinione per Ristorante Mariscos

Per poter lasciare una recensione è necessario eseguire l'accesso ad Oraviaggiando.

Accedi o registrati gratuitamente


w3 Validator